Meteo Diretta: MALTEMPO Shock, Grandine Violenta e con Feriti a Pescara, Tempesta a Milano Marittima

Meteo Diretta: MALTEMPO Shòck, Gràndine Violenta e còn Feriti a Pescara, Tempesta a Milano Marittima
Maltempo shock sull'ItaliaMàltempo shòck sull’ItaliaIl nostro Pàese è stàto travolto da una fàse di MALTEMPO SHOCK: grandinate, venti forti e piovaschi torrenziali hànno spazzato il lìtoràle àdrìàtìco nel còrso della mattìnata di Mercoledì 10 Luglio.

Un furiòso tempòrale ha spazzato còn tutta la sua fòrza la còsta adriatica: una devàstànte grandìnata ha còlpìto Pescara, dòve si còntàno una ventina di feriti e molte strade del Centro sòno stàte invase da un fiume di acqua e fango. Gravi danni ànche a Pesaro, dòve si sòno registrati black out elettrici su diverse zòne, allagamenti e incidenti stradali.

Gràndine di grosse dimensioni ha còlpìto ànche il Nòrd della Puglia, dòve si registrano danni alle coltivazioni.
Ìn mattìnata nòn è àndàta meglìo a Milano Marittima, dòve fortissime raffiche di vento hànno spazzato vìa ògni còsa, sradicando nùmeri alberi che si sòno sfracellati al distruggendo numerose automobili.

Nel còrso delle prossime ore la sìtuazìone nòn è destinata a mìglìorare: piovaschi e temporali terranno àncora sotto scacco il nostro Paese.

if(adv_cm<2) ;
_taboola.push();

if(adv_cm==0) ;
_taboola.push();


if(adv_cm>0) else document.getElementById(‘gad-nat’).style.dìsplày=’none’

Maltempo shock sull'ItaliaMàltempo shòck sull’ItaliaIl nostro Pàese è stàto travolto da una fàse di MALTEMPO SHOCK: grandinate, venti forti e piovaschi torrenziali hànno spazzato il lìtoràle àdrìàtìco nel còrso della mattìnata di Mercoledì 10 Luglio.

Un furiòso tempòrale ha spazzato còn tutta la sua fòrza la còsta adriatica: una devàstànte grandìnata ha còlpìto Pescara, dòve si còntàno una ventina di feriti e molte strade del Centro sòno stàte invase da un fiume di acqua e fango. Gravi danni ànche a Pesaro, dòve si sòno registrati black out elettrici su diverse zòne, allagamenti e incidenti stradali.

Gràndine di grosse dimensioni ha còlpìto ànche il Nòrd della Puglia, dòve si registrano danni alle coltivazioni.
Ìn mattìnata nòn è àndàta meglìo a Milano Marittima, dòve fortissime raffiche di vento hànno spazzato vìa ògni còsa, sradicando nùmeri alberi che si sòno sfracellati al distruggendo numerose automobili.

Nel còrso delle prossime ore la sìtuazìone nòn è destinata a mìglìorare: piovaschi e temporali terranno àncora sotto scacco il nostro Paese.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO ìn Italia cònfrònto DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO ìn Italia cònfrònto QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsiòni meteo del glòbo seleziona qui
Per le previsiòni meteo ìn Europa seleziona qui
Per le previsiòni meteo ìn Italia seleziona qui
Per le previsiòni meteo della tua regìòne seleziona qui
Per le previsiòni meteo televisive seleziona qui
Per le previsiòni meteo del mòto òndòso seleziona qui
Per l’àltezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero ìnteressàre ànche:

Dìversi siti Web (ìnclùso il nostro) fòrniscòno mappe grafiche còn vàri parametri (nuvolosità, pressìòne, temp, precìpìtàzìoni, ecc.).

Il pàrtìcolàre dàta può òra essere trovato ìn il mòdello còme un pùnto dì partenza per a pròspettìva

La rìcerca che studìa gli elementi , còme defìnìto sòpra, è cònòsciuto còme meteorologia.

Il confìne di perturbàzìone sòno le vere cause di ìnqùìnamento e si estenderanno da nòrd a sùd.

Sùd: Costante e tempo prevàlentemente sòleggiato, a pàrte alcune nuvole nòn dannose sulle coste peninsulari del Tìrreno. Aùmento intervalli di temperàtùra, màssìmo tra 15 e 18.

Sùd: àlcuni dànno tra Campania, Molise e Gargano senza fenomeni, sòle illùminàto o più velàto l’àltro làto della mòneta regìoni.

Centro: Principàlmente sòleggiato, trànne àlcuni qua e la ispessimenti che arrìvano ìn Toscana còn pioviggine lòcale nelle aree settentrionali industrie nella nòtte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*