METEO Domani 13 Maggio 2019: insiste la perturbazione con precipitazioni intense

Previsioni Meteo Domani 13 Maggio 2019

  • Previsioni Meteo Domani 13 Maggio 2019

    La situazione sinottica sul comparto europeo

    L’anticiclone si è posizionato sulle Isole Britanniche con valori di pressione al livello del mare fino a 1040 hPa, risalendo sull’Europa occidentale insieme ad aria molto calda. Aria fredda invece scende dalle alte latutidini sull’Europa centrale fin sul Mediterraneo, con una vasta circolazione depressionaria sull’Italia meridionale che porta maltempo anche intenso sulla nostra Penisola. Una seconda depressione insiste sull’Atlantico occidentale con valori fino a 985 hPa, mentre sulla Groenlandia si è instaurato un anticiclone termico con valori di pressione al suolo fino a 1040 hPa.

    Previsioni meteo per domani, 13 Maggio 2019: Nord, Centro e Sud Italia

    Al Nord: Al mattino molte nuvole al Nord-Est con deboli piogge sparse specie sul Friuli, ampie schiarite al Nord-Ovest. Al pomeriggio ancora deboli piogge su Friuli e Romagna, stabile altrove con cieli sereni o poco nuvolosi. In serata residue precipitazioni su Friuli, Veneto e Romagna, nubi sparse e schiarite altrove. Neve sulle Alpi oltre i 1000-1300 metri. Temperature minime e massime stabili o in diminuzione. Venti moderati o forti dai quadranti settentrionali o nord-orientali. Mari generalmente mossi o molto mossi.

  • Al Centro: Al mattino maltempo su Marche e Abruzzo con piogge e temporali anche intensi, nuvoloso altrove ma con tempo asciutto. Al pomeriggio ancora piogge e temporali lungo il versante Adriatico, variabilità asciutta altrove. In serata residue piogge su Marche e Abruzzo, nubi sparse e schiarite altrove ma con tempo asciutto. Neve oltre i 1300 metri. Temperature minime e massime in diminuzione. Venti moderati o forti dai quadranti settentrionali. Mari molto mossi o localmente agitati.

  • Al Sud e sulle Isole: Al mattino piogge e temporali sparsi su settori Peninsulari e Sicilia, schiarite più ampie sulla Sardegna. Al pomeriggio si rinnovano le condizioni di tempo instabile con piogge e acquazzoni su tutte le regioni, più asciutto solo sulla Sardegna. In serata si rinnovano condizioni di tempo instabile su settori adriatici, Basilicata, Calabria e Sicilia, tempo più asciutto altrove ma con nubi sparse. Neve oltre i 1400 metri. Temperature minime e massime in diminuzione. Venti moderati o forti dai quadranti occidentali o nord-occidentali. Mari da molto mossi ad agitati.

  • Seguite come sempre tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia confronto DOPPIO clicca qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia confronto QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni meteo del mondo seleziona qui
Per le previsioni del tempo d’Europa clicca qui
Per le previsioni meteo in Italia clicca qua
Per le previsioni meteo della tua regione clicca qui
Per le previsioni del tempo televisive clicca qua
Per le previsioni del tempo del moto ondoso seleziona qui
Per l’altezza della neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Ogni meteorologo utilizza questi prodotti di modelli fisico-matematici per prevedere l’evoluzione del tempo.

Le osservazioni irregolari spariscono vengono elaborate attraverso l’assimilazione di dati e modi di obiettivo ricerca, che eseguono la verifica di qualità e ottengono valori in posizioni che può essere impiegato dagli algoritmi matematici del modello.

Previsioni previsioni sono fabbricate da accumulando dati quantitativi su lo stato corrente dell’atmosfera e usando tecnici comprensione della dei processi atmosferici per proiettare come si evolverà l’atmosfera.

Le zone cicloniche sull’Europa, hanno il loro centro sulla Polonia e l’Egeo.

Stabile temperature, massime tra 13 e 12.

Temperature in aumento, massime fra 20 e 16.

Domani Domenica 8 Novembre Nord : nuvole che si innalzano nel nord-ovest con un fenomeno debole nella sera , nevoso nelle Alpi a partire da 1500m, per lo più buono altrove. Temperature in small declino, massime tra 12 e 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*