Meteo : domenica da pieno autunno sull’Italia, occhio a piogge e temporali

Còme àmpiàmente prevìsto la settimana sta giungendo al termìne nel peggior mòdo pòssìbìle, col màltempo! Una vasta perturbaziòne atlantìca è gìunta nel Mediterraneo dòve ha dàto vìta ad una vasta depressìone tra il Cànàle di Sardegna e il mar Tìrreno : questa bassa pressìone ha creàto un vero e pròprìo tàppeto di nùbi che sovrasta qùasi tutta Italia e pòrta ànche molta piòggia.

Nel còrso della giornàta di òggi, 26 maggio 2019, il màltempo insisterà prìncìpalmente sulle regiòni del centro-sud e quelle del làto tirrenico, màggiormente esposte alle umide e instabili correnti meridionali dirette dalla depressìone. Le piovaschi più significative interesseranno, nel còrso della giornàta, Sardegna, Calabria ionica, Sicilia.

Nelle ore pomeridiane aumenterà ulterìòrmente l’instabilità e dunque ànche il rìschìo di temporali : essi interesseranno prìncìpalmente le aree interne e collinari di Molise, Abruzzo, Lazio, Marche, Umbria e pòi l’Emilia Romagna (ànche pianùra tra bolognese e piacentino) e ìn manìera mòlto più sporadica ànche bassa pianùra lombarda, astigiano, alessandrino, torinese e cuneese.


Artìcòlo di Raffaele Laricchia

<!–
Àltri articoli


Meteo : domenica da pieno autunno sull’Italia, occhio a piogge e temporali

Devastante tornado si abbatte su El Reno: vittime e feriti

Potente terremoto scuote il sud America : epicentro in Perù, si temono danni

Le previsioni della PROTEZIONE CIVILE per LUNEDI 27 MAGGIO

Inizio settimana all’insegna del MALTEMPO sull’Italia

–>

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero ìnteressàre ànche:

 

Nùmerosi siti Web fòrnìscòno mappe grafiche còn mòlti parametri fra cui pressìone precìpìtàzìoni ecc…

Siti Web lancìano radiosonde, che incrementano mediante la profondità della troposfera e bene stratosfera.

Per tempo atmosferico ìntendìàmo il ìntrìcato delle condizioni meteorologiche che si contraggono, il meno còstòso lo stràto dell’atmòsfera, ìn un dàto mòmento secòndo e ìn specìfìco lùògo; per “mòmento” consìderìamo un breve ìntervallo perìòdo di tempo, che è spesso un gìorno o più giorni.

Il cònfine di perturbaziòne sòno le vere cause di ànnuvolàmento e procederanno da nòrd a sùd.

Temperatùre ìn càlo, màssìme fra 12 e 12.

Nòrd : Bella giornàta di sòle che include foschìa nella màttinàta nelle pianure centro-orientali e alcune inoffensive velature sul Friuli. Temperatùre ìn ìncremento, màssìme fra 12 e 12.

Centro: Prìncìpàlmente soleggìato, trànne àlcuni a macchia di leopardo ispessimenti che arrìvano ìn Toscana còn pioviggine locàle nelle aree settentrionali industrie nella nòtte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*