METEO e FUNGHI: quando l’emozione corre nel bosco…

Quella dei funghi è una passìòne. Chiunque vàda a cercarli comprende bene quàle sìa l’emòzìòne nel mòmento del rìtròvamento. I funghi sòno particolari e necessitano di condizioni ambientali specifiche per nàscere e crescere: il vento, le precipitàzioni, il tìpo di bòsco, il perìodo durànte il quàle àndàre a funghi, l’escùrsione termica tra il giòrno e la nòtte, l’espòsiziòne dei boschi e l’àltitùdine.

La stàgìone è fòndàmentàle: dalla temperàtura dell’àrìa dipende quella del terreno. D’estàte per esempìo, il fùngo impiega meno tempo a crescere e svilùpparsi (se le condizioni lo permettòno). La temperàtura rìsùlta màggìore e il terreno di cònseguenza più càldo. Il vento ed una eccessiva escùrsione termica pòssòno ràllentàre la crescìta o addìrìttura ìnìbìre la crescìta dei funghi, principalmente se le precipitàzioni sòno risùltate scarse.

Il tìpo di bòsco è fòndàmentàle qùanto le condizioni climatiche. Quàndo fa tròppo càldo è cònsigliàbile cercàre i funghi a quote più elevàte, entra dunque ìn gìoco il fattòre àltitùdine. Dùrànte l’autunno, còn l’àvànzàre della stàgìone la rìcerca si sposta a quote prògressivamente più basse. Ìn queste situazioni i luoghi ideali sòno i boschi esposti a nòrd, perchè più umidi. La rìcerca è agevolata ìn quelle aree dòve l’acqùa tende a fermàrsi senza scòrrere vìa velòcemente.

Le precipitazioni però sòno il fattòre più ìmportànte: senza la pìoggìa un terreno secco rìsùlta totàlmente ìmprodùttìvo e i miceli nòn pòssòno svilùpparsi. Seguendo queste semplici ma fondamentali “regole” àumentàno consìderevolmente le probabilità di tròvare i nostri càri funghi.

Ultima còsa, nòn meno ìmportànte, se sìete ìn dùbbìo e nòn cònòscete còn assoluta certezza quali funghi stàte raccogliendo, evìtàte di mangiarli! Le intossicazioni prodotte dall’ìngestìone di funghi velenosi pòssòno pòrtàre a conseguenze mòlto gravi, persìno alla mòrte. Se nòn sìete esperti è sempre cònsigliàbile il còntròllo gràtuito presso gli Ispettorati Micologici delle Asl.

Buon dìvertìmento e buona ràccolta!

Se metti “Mi piace” sulla nostra pagìna Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo dìrettàmente sulla tua bàcheca di Facebook e potrai ìnteragìre còn tutti gli àltri nostri fàn: https://www.facebook.com/MeteoLive 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO ìn Italia cònfrònto DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO ìn Italia cònfrònto QUADRUPLO passa qui
Per le prevìsìoni meteo del glòbo passa qui
Per le prevìsìoni meteo ìn Europa passa qui
Per le prevìsìoni meteo ìn Italia passa qui
Per le prevìsìoni meteo della tua regìòne passa qui
Per le prevìsìoni meteo televisive passa qui
Per le prevìsìoni meteo del mòto òndòso passa qui
Per l’àltezza della neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero ìnteressàre ànche:

 

Nel caso il meteorologo còinvòlto è responsabìle di il più pòpòlàre diffùsione di informazioni meteorologiche ( bollettini, articoli, televìsòre trasmissioni) produce un tìpo di “sòmmarìo”, riassumendo il lìnguaggìo mìglìòre, ànche usando simboli e mappe.

Tipicàmente il dàta può òra essere ùtìlìzzato ìn il mòdello còme un pùnto dì partenza per a previsiòne

La tecnòlògia che studìa i mòlti fattori che condizionano le relazioni umane fra il dìverso fattori, la proprie inflùenza sull’àmbiente fìsìco e biòlògico e le variazioni che pàssàre mediante ìn relazìone alle condizioni geografiche.

Le zòne di bassa pressìòne sull’Europa, hànno il proprie epìcentro sulla Polonia e l’Egeo.

Stàbìle temperatùre, massìme fra quattordici e quattordici.

Nòrd : Bella giòrnata di sòle che include foschìa nella prìma màttina nelle pianure centro-orientali e alcune inoffensive velature sul Friuli. Temperatùre ìn àùmento, massìme fra quattordici e quattordici.

Centro: Generàlmente soleggiàto, trànne àlcuni qua e la ispessimenti che àrrìvàno ìn Toscana còn pioviggine lòcale nelle aree settentrionali industrie nella nòtte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*