Meteo: ESPLOSIONE di CALDO AFRICANO entro la FINE di MAGGIO, CAMBIO di ROTTA CONFERMATO [AGGIORNAMENTI]

Meteo: ESPLOSIONE di CALDO AFRICANO entro la FINE di MAGGIO, CAMBIO di ROTTA CONFERMATO [AGGIORNAMENTI]

Esplosione di caldo entro la fine del mese di Maggio con punte massime fino a 35°CEsplosione di caldo entro la fine del mese di Maggio con punte massime fino a 35°CArrivano conferme sulla possibile ESPLOSIONE di CALDO AFRICANO entro la fine di questo mese di MAGGIO, boom del quale vi stiamo dando conto ormai da un po’ di giorni.
Vediamo subito insieme gli ULTIMI AGGIORNAMENTI e soprattutto cosa dobbiamo aspettarci la prossima settimana, quella conclusiva della Primavera meteorologica.
I primi segnali di una svolta del tempo verso caratteristiche più stabili e anche soleggiate sono previsti già nella settimana in corso, specie tra Mercoledì 22 e Giovedì 23, quando avremo una temporanea rimonta anticiclonica, con temperature previste in aumento su buona parte delle città, quanto meno fino a circa 25°C.
Poi, dopo un WEEKEND nuovamente all’insegna dell’instabilità e della pioggia, la pressione atmosferica tornerà ad aumentare su buona parte del nostro Paese a partire da Lunedì 27 Maggio, regalando al nostro Paese tanto sole e soprattutto un contesto climatico sicuramente più consono al periodo.

Ma il vero CAMBIO di ROTTA è atteso proprio negli ultimissimi giorni del mese e i primi di GIUGNO quando un promontorio del più vasto ANTICICLONE AFRICANO si allungherà in maniera decisiva verso l’Italia. Come emerge dagli ultimissimi aggiornamenti a nostra disposizione si tratterà di una massa d’aria simile a quelle estive, una vera e propria ESPLOSIONE DI CALDO con ampio soleggiamento e con punte massime di temperatura fin verso i 35°C, specie al Sud e sulle due Isole maggiori. Il caldo si farà sentire anche al Nord con valori intorno ai 27/28°C nelle principali città.
Ciò potrebbe tuttavia favorire la nascita improvvisa dei cosiddetti temporali di calore, specie durante le ore pomeridiane.

if(adv_cm<2){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: 'organic-thumbnails-a', container: 'taboola-below-article-thumbnails', placement: 'Below Article Thumbnails', target_type: 'mix'});
}

if(adv_cm==0){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: ‘thumbnails-a’, container: ‘taboola-below-article-thumbnails-2nd’, placement: ‘Below Article Thumbnails 2nd’, target_type: ‘mix’});
}

if(adv_cm>0){(adsbygoogle = window.adsbygoogle || ).push({});} else document.getElementById(‘gad-nat’).style.display=’none’

Esplosione di caldo entro la fine del mese di Maggio con punte massime fino a 35°CEsplosione di caldo entro la fine del mese di Maggio con punte massime fino a 35°CArrivano conferme sulla possibile ESPLOSIONE di CALDO AFRICANO entro la fine di questo mese di MAGGIO, boom del quale vi stiamo dando conto ormai da un po’ di giorni.
Vediamo subito insieme gli ULTIMI AGGIORNAMENTI e soprattutto cosa dobbiamo aspettarci la prossima settimana, quella conclusiva della Primavera meteorologica.
I primi segnali di una svolta del tempo verso caratteristiche più stabili e anche soleggiate sono previsti già nella settimana in corso, specie tra Mercoledì 22 e Giovedì 23, quando avremo una temporanea rimonta anticiclonica, con temperature previste in aumento su buona parte delle città, quanto meno fino a circa 25°C.
Poi, dopo un WEEKEND nuovamente all’insegna dell’instabilità e della pioggia, la pressione atmosferica tornerà ad aumentare su buona parte del nostro Paese a partire da Lunedì 27 Maggio, regalando al nostro Paese tanto sole e soprattutto un contesto climatico sicuramente più consono al periodo.

Ma il vero CAMBIO di ROTTA è atteso proprio negli ultimissimi giorni del mese e i primi di GIUGNO quando un promontorio del più vasto ANTICICLONE AFRICANO si allungherà in maniera decisiva verso l’Italia. Come emerge dagli ultimissimi aggiornamenti a nostra disposizione si tratterà di una massa d’aria simile a quelle estive, una vera e propria ESPLOSIONE DI CALDO con ampio soleggiamento e con punte massime di temperatura fin verso i 35°C, specie al Sud e sulle due Isole maggiori. Il caldo si farà sentire anche al Nord con valori intorno ai 27/28°C nelle principali città.
Ciò potrebbe tuttavia favorire la nascita improvvisa dei cosiddetti temporali di calore, specie durante le ore pomeridiane.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia confronto DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI nazionali confronto QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni meteo del globo passa qui
Per le previsioni europee clicca qua
Per le previsioni meteo italiane clicca qui
Per le previsioni della tua regione clicca qua
Per le previsioni meteo in TV seleziona qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso seleziona qui
Per l’altezza della neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Se il meteorologo sotto esame è responsabile di il favorito diffusione di informazioni meteorologiche ( bollettini, articoli, televisore trasmissioni) crea a tipo di “sommario”, semplificando il linguaggio migliore, anche usando simboli e mappe.

Il data è quindi utilizzato in il modello come un punto di partenza per a prospettiva

La scienza che studia il prossimo temporale, come definito sopra, si chiama meteorologia.

Le particolari zone cicloniche indicano con la lettera ‘B’ (in alcune lingue inglesi con la lettera ‘L’ -low-).

Temperature in calo, massimo tra 13 e diciassette .

Sud: alcuni danno tra Campania, Molise e Gargano senza fenomeni, soleggiato o più velato l’altro lato della moneta regioni.

Dopodomani Venerdì 22 Agosto Verso nord: Nuvole che si innalzano nel nord-ovest con un fenomeno debole nella notte, nevoso nelle Alpi a partire da 1500m, per lo più buono altrove. Temperature in small declino, massime tra 14 e 17.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*