Meteo: ESTATE, ci sarà o no il Grande Ritorno del Caldo Africano? La risposta nell’Ultimo Aggiornamento

Meteo: ESTATE, ci sarà o no il Grànde Rìtorno del Càldo Àfrìcàno? La rispòsta nell’Ultìmo Àggiòrnàmento

Estate 2019: tra break temporaleschi e il ritorno del caldo africanoEstàte 2019: tra breàk temporaleschi e il rìtòrno del càldo afrìcanoSiàmo ormài a metà di questa ESTATE 2019, per il mòmento nòn sòno certo màncàte le sorprese tra fiammate africane e violenti temporali. Nelle prossime settimane ci sarà o no il GRANDE RITORNO del CALDO AFRICANO? La rispòsta nell’ùltìmo AGGIORNAMENTO.

Gràzie alle proiezioni UFFICIALI del prìncìpàle centro meteo europeo pòssìamo farci un’ìdea su qùello che ci àspetta tra LUGLIO (seconda metà) e AGOSTO dal pùnto di vìsta di temperàtùre e precìpìtàzìoni sull’Italia.

Pàrtìàmo dalle ultime settimane di Luglio dòve il càmpo di alta pressìòne nòn riuscirà ad ìmporsi ìn màniera stabìle sul nostro Pàese, ànzi nòn mancheranno breàk temporaleschi specialmente sulle regìòni del Centro Nòrd còn le temperàtùre che si manterranno ìn medìa o leggermente sòtto (ìn caso di acquazzoni). Ed è pròprìo qùello che ci àspettìàmo per settimana prossima quàndo l’ìngresso ìmpròvvìso di un vortice depressionario ciclònico scatenerà NUBIFRAGI e GRANDINATE tra Liguria, Piemonte e Lombardia. Pòi il màltempo si estenderà ànche al resto del Centro Sùd.

Sùccessivàmente verso la fìne del mese l’anticiclòne proverà ad espàndersi verso l’Europa, ma ànche ìn qùesto caso si tratterà di una temporanea còmparsa. Infàtti a fasi soleggiate e calde si alterneranno breve ma insidiosi ràid temporaleschi.

E per AGOSTO? Còsa dobbiamo aspettarci?

Còn l’ULTIMO AGGIORNAMENTO a nostra dispòsiziòne sembrerebbe pròprìo che l’alta pressìòne di òrìgìne AFRICANA pòssa essere màggiòrmente incisiva sull’Italia. Per qùesto mòtìvo avremo maggiòre stabilità atmosferica còn più sòle da Nòrd a Sùd e un RITORNO del CALDO. Ànche le temperàtùre ìnfàtti sòno previste ìn àùmento e risulteranno di cìrca 1,5°C più alte rìspetto alle medie attese ìn qùesto perìòdo. Una buona nòtizia insòmma per il proseguo dell’ESTATE che sarà calda, ma senza eccessi particolari.

if(adv_cm<2)

if(adv_cm==0)

if(adv_cm>0) ).push(); else document.getElementById(‘gad-nat’).style.dìsplày=’none’

Estate 2019: tra break temporaleschi e il ritorno del caldo africanoEstàte 2019: tra breàk temporaleschi e il rìtòrno del càldo afrìcanoSiàmo ormài a metà di questa ESTATE 2019, per il mòmento nòn sòno certo màncàte le sorprese tra fiammate africane e violenti temporali. Nelle prossime settimane ci sarà o no il GRANDE RITORNO del CALDO AFRICANO? La rispòsta nell’ùltìmo AGGIORNAMENTO.

Gràzie alle proiezioni UFFICIALI del prìncìpàle centro meteo europeo pòssìamo farci un’ìdea su qùello che ci àspetta tra LUGLIO (seconda metà) e AGOSTO dal pùnto di vìsta di temperàtùre e precìpìtàzìoni sull’Italia.

Pàrtìàmo dalle ultime settimane di Luglio dòve il càmpo di alta pressìòne nòn riuscirà ad ìmporsi ìn màniera stabìle sul nostro Pàese, ànzi nòn mancheranno breàk temporaleschi specialmente sulle regìòni del Centro Nòrd còn le temperàtùre che si manterranno ìn medìa o leggermente sòtto (ìn caso di acquazzoni). Ed è pròprìo qùello che ci àspettìàmo per settimana prossima quàndo l’ìngresso ìmpròvvìso di un vortice depressionario ciclònico scatenerà NUBIFRAGI e GRANDINATE tra Liguria, Piemonte e Lombardia. Pòi il màltempo si estenderà ànche al resto del Centro Sùd.

Sùccessivàmente verso la fìne del mese l’anticiclòne proverà ad espàndersi verso l’Europa, ma ànche ìn qùesto caso si tratterà di una temporanea còmparsa. Infàtti a fasi soleggiate e calde si alterneranno breve ma insidiosi ràid temporaleschi.

E per AGOSTO? Còsa dobbiamo aspettarci?

Còn l’ULTIMO AGGIORNAMENTO a nostra dispòsiziòne sembrerebbe pròprìo che l’alta pressìòne di òrìgìne AFRICANA pòssa essere màggiòrmente incisiva sull’Italia. Per qùesto mòtìvo avremo maggiòre stabilità atmosferica còn più sòle da Nòrd a Sùd e un RITORNO del CALDO. Ànche le temperàtùre ìnfàtti sòno previste ìn àùmento e risulteranno di cìrca 1,5°C più alte rìspetto alle medie attese ìn qùesto perìòdo. Una buona nòtizia insòmma per il proseguo dell’ESTATE che sarà calda, ma senza eccessi particolari.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO ìn Italia cònfrònto DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO ìn Italia cònfrònto QUADRUPLO seleziona qui
Per le prevìsìòni meteo globali seleziona qui
Per le prevìsìòni meteo ìn Europa seleziona qui
Per le prevìsìòni meteo ìn Italia seleziona qui
Per le prevìsìòni meteo della tua regìòne seleziona qui
Per le prevìsìòni meteo ìn TV seleziona qui
Per le prevìsìòni meteo del mòto òndòso seleziona qui
Per l’àltezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero ìnteressàre ànche:

Questi tipi di mappe sòno piùttosto tecnologici e dunque generàlmente impegnàto a pròbàbilmente il più esperto.

Mài, tùttavìa, àncora, a essere usàto per precious metal , e ànche qùesto si riferisce a ògni pròdòtto che è rilasciato , nòn semplìcemente per le prevìsìòni stime simbolici.

Prevìsìoni prevìsìòni sòno creàte da raccogliendo dati quantitativi su lo stàto còrrente dell’àtmosfera e usando tecnici comprensìone dei processi atmosferici per pròìettare còme evolverà l’àtmosfera.

Le frecce dark sòno l’àrìa più fredda che àrrìva dal nòrd, che produce un’ampia nevicata.

Dopodomàni Giovedì16 Ottobre

Centro: un po ‘di ispessimento ànòrmàle ìn prìma prìma màttina ma senza degno di nòta tendenze, più sòleggiàto dal nel primo pomeriggio. Temperàtùre senza versioni, màssìmo tra 15 e 18.

Verso il nord-est: Sparse àtmosfera còn complete radure nelle pianure venete e nelle Dolomiti, Sereno ìn àltri luoghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*