METEO: Giovedì 13 e Venerdì 14, Forti rovesci e Grandine prima del predetto. Vi facciamo vedere laddove

METEO: Giovedì 13 e Venerdì 14, Forti rovesci e Grandine prima del predetto. Vi facciamo vedere laddove
Articolo del 12/09/2018

ore 11:47

scritto da

Carlo Testa

Meteorologo

Due giorni temporaleschi per l'arrivo di correnti più fresche ed instabili dal Nord EuropaDue giorni burrascosi per l’arrivo di correnti più fresche ed instabili dal Nord Europa Appare che la rinnovata Estate dell’ultImo periodo abbia giusto deciso di prendersi una breve pausa ne i prossimi due giorni, Giovedì 13 e Venerdì 14, per la comparsa di correnti più fresche ed instabili dai quadranti del Nord. Per percepire meglio la configurazione dobbiamo prima dare uno sguardo a livello europeo, laddove possiamo notare un ampio ciclone in discesa dal Polo Nord pronto ad investire nelle prossime ore dapprima le Isole Britanniche e successivamente anche Francia e Germania. La coda di questa perturbazione lambirà anche l’Italia già dalla prossime nottata portando una sventagliata perturbata da Nord a Sud, cerchiamo di percepire insieme le regioni maggiormente interessate.

Le prime piogge sono attese già dalla nottata di oggi su la Sardegna e su le Alpi occidentali. Da domani, Giovedì 13, entreremo nella fase clou del cattivo tempo con acquazzoni e nubifragi acquazzoni che interesseranno la Liguria, ancora tutto l’arco Delle alpi con sconfinamenti poi su le Pianure di Piemonte e Lombardia. Dato il virtuale di energia presente non escludiamo la possibilità di qualche temporale intenso nel corso di il corso del dopopranzo. Fenomeni particolarmente forti potrebbero colpire la Sardegna particolarmente il caliaritano e i versanti occidentali insulare con forti raffiche di libeccio lungo i litorali. Dalla serata poi entrerà deciso il Maestrale a spazzare i litorali.

Successivamente, durante di Venerdì 14, il sistema frontale scivolerà lungo tutta la Peninsula portando il suo carico di piogge e nubifragi acquazzoni su Triveneto e romagna poi al Centro Sud laddove ci aspettiamo anche locali grandinate fra Lazio, Campania e Calabria.

Le temperature subiranno un abbassamento di 3-4 gradi ne i valori massimi particolarmente durante de la giornata di Giovedì al Nord in concomitanza del transito del fronte e successivamente un po’ di fresco si sentirà al Centro Sud. Come detto tuttavia si tratterà di una pausa, proprio così già dal week end il sole tornerà protagonista e anche le temperature torneranno a salire con valori bene al di sovra delle media attese in questo periodo.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni meteo del pianeta seleziona qui
Per le previsioni meteo in Europa seleziona qui
Per le previsioni meteo dell’italia seleziona qui
Per le previsioni meteo de la tua regione seleziona qui
Per le previsioni meteo televisive seleziona qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso seleziona qui
Per l’quota de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*