METEO: Giovedì e Venerdì DOCCIA FREDDA di TEMPORALI e GRANDINE. Le regioni a RISCHIO

METEO: Giovedì e Venerdì DOCCIA FREDDA di TEMPORALI e GRANDINE. Le regioni a RISCHIO
Articolo del 11/09/2018

ore 12:46

scritto da

Stefano Rossi

Meteorologo

Break temporalesco Giovedì 13 e Venerdì 14 Settembre su buona parte dell'ItaliaBreak perturbato Giovedì 13 e Venerdì 14 Settembre su buona parte dell’Italia Da gli ultimi aggiornamenti emerge che presto si verificherà un primo break perturbato che spazzerà la nostra Peninsula da Nord a Sud: già in queste ore si sta in realtà formando una ampia area ciclonica in Oceano Atlantico piena di aria fredda pronta a arrivare la Francia e successivamente anche l’Italia durante de la giornata di Giovedì 13 sino a Venerdì 14 Settembre, in una classica configurazione che porterà cattivo tempo con tante precipitazioni, una doccia fredda, per capirci.

Nel dettaglio Giovedì 13 i primi versanti ad essere interessati da questa nuova ondata di tempo instabile saranno questi più occidentali dunque Sardegna, Piemonte e Liguria laddove non escludiamo precipitazioni anche a carattere perturbato visto il grande virtuale di energia in gioco e le temperature dei mari ancora molto elevate riguardo a la stagione. Questa condizione unita all’aria più fredda in ingresso potrebbe creare il giusto mix per la formazione di grandiosi cumulonembi con possibilità di locali grandinate. Anche i venti sono previsti in deciso rinforzo lungo i litorali dai quadranti occidentali con moto ondoso in incremento sino a molto mosso specialmente su i litorali tirrenici e del mare Della liguria. Con il passare delle ore il fronte si estenderà nella seconda parte de la giornata e de la nottata al resto del CentroNord con piogge e precipitazioni fra Lombardia e Trentino Alto Adige e Veneto. Il tutto sarà accompagnato da un sensibile diminuzione delle temperature anche nell’ordine ancora di 5°C.

Poi Venerdì 14 sarà poi il turno del Centro Sud, in realtà da le ultime elaborazioni il nucleo di bassa pressione scivolerà da Nord a Sud, portando il suo carico di precipitazioni su Marche, Abruzzo, Toscana, Lazio e con il passare delle ore anche in Puglia, Calabria e Sicilia. Anche su questi versanti potrebbero verificarsi le situazioni ideali per locali grandinate visto gli intensi contrasti termici che si verranno a creare al transizione del fronte perturbato.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni meteo globali clicca qua
Per le previsioni meteo in Europa clicca qua
Per le previsioni meteo dell’italia clicca qua
Per le previsioni meteo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni meteo televisive clicca qua
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua
Per l’quota de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*