Meteo: GROPPO TEMPORALESCO ISLANDESE verso l’ITALIA. Già NEVE su le Alpi a 1400metri. MAPPE, VIDEO e DIRETTA SAT

Ormai ci siamo: mancano davvero poche ore e il Nord verrà investito da un forte centro di bassa pressione proveniente dalla Francia. L’attenzione è massima su Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, laddove potranno aversi piogge forti, forti grandinate e venti aggressivi.

Prime ore del giorno caratterizzate da cielo cupo su grande parte delle zone del Nord, con qualche temporale su i monti delle alpi occidentali fin a Torino, e su i monti fra Veneto e Trentino-Alto Adige; non è da escludersi qualche precipitazioni lungo il litorale veneta. Sul resto d’Italia il tempo si manterrà più asciutto e spesso soleggiato.

Dal dopopranzo vi facciamo vedere le prime avvisaglie del peggioramento: i venti iniziano a diventare sempre più intensi, dai quadranti del mezzogiorno, piogge e forti rovesci si abbattono su Liguria, Piemonte, Lombardia, monti emiliani, alta Toscana, arrivando fin al Veneto occidentale (veronese, vicentino) poi verso trevigiano e bellunese.Domenica 13, corposo peggioramento meteo in arrivoDomenica 13, corposo peggioramento meteo in arrivo

Prudenza giusto sul Piemonte, specialmente fra torinese e vercellese: qua potranno aversi locali nubifragi fra le ore pomeridiane e la sera di Domenica; attenzione, per di più, lungo i versanti centro-est de la Liguria (zona costiera fra Genova e La Spezia), ma anche sul savonese, con il mare Della liguria che sarà una vera e propria “fucina” perturbata fra la sera e le prime ore di Lunedì.

Da segnalare per di più la concreta possibilità di grandine su ampie regioni del Nord Italia; i venti soffieranno intensi (raffiche fin a 70-80 chilometri/h) dai quadranti del mezzogiorno, dapprima di Scirocco, poi di Libeccio (Sudovest). Mareggiate lungo il litorale della liguria, poi verso la Toscana.

Su i monti delle alpi ritornerà la neve, per causa del forte abbassamento delle temperature in quota: precipitazioni a carattere di neve anche a 1400 metri su le Alpi occidentali durante delle prime ore del giorno di Lunedì, a altezze maggiori ma sempre al inferiore dei 2000 metri su i rimanenti versanti.Il poderoso vortice depressionario sul mar Ligure (mappa riferita alle ore 00 di Lunedì 14)Il forte ciclone depressionario sul mare Della liguria (mappa riferita a le ore 00 di Lunedì 14)Le precipitazioni attese nella notte tra Domenica e Lunedì. In viola i nubifragi sul PiemonteLe precipitazioni attese nella nottata fra Domenica e Lunedì. In viola i nubifragi sul PiemonteImmagine satellitare attuale ben visibile il ciclone Immagine satellitare attuale bene visibile il ciclone

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni del tempo del globo passa qui
Per le previsioni del tempo d’Europa passa qui
Per le previsioni del tempo dell’italia passa qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione passa qui
Per le previsioni del tempo in TV passa qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui
Per l’quota de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*