Meteo : Immacolata sotto forti venti occidentali e locali piogge, domenica piacevole?

Meteo / La formazione di una ampia area depressionaria sull’Europa del centro sta traghettando correnti umide e miti piuttosto intense sul Mediterraneo del centro sin verso l’Italia. Si tratta di masse di aria di origine oceanica che proprio in queste ore stanno regalando un progresso del tempo su tutto il centro-nord ed un parallelo incremento delle temperature (vedi le immagini dal satellite). Contemporaneamente stiamo assistendo a residue nubi e tenui precipitazioni su le aree del sud, principalmente sul basso Tirreno laddove le correnti occidentali impattano lungo la catena appenninica.

Dunque si prospetta un’Immacolata globalmente sereno su quasi tutto il centro-nord, mentre abbiamo cieli poco nuvolosi o nuvolosi al sud (specialmente su Sicilia, Calabria e Campania). Possibilità di isolati fenomeni sul settore tirrenico del sud durante del pomeriggio. I venti si presenteranno piuttosto intensi su grande parte d’Italia, con rinforzi su Lazio, Campania, Sicilia, Molise, Abruzzo, Calabria e Puglia laddove le raffiche di Ponente e Maestrale potranno superare localmente gli 80 chilometri/h. 
La venuta di queste correnti occidentali causerà un aumento generale delle temperature sia ne i valori massimi che in questi minimi : al sud ci aspettiamo massime sino a 18-19°C, mentre al centro-nord sino a 14-15°C.

Domani 9 dicembre abbiamo un ulteriore aumento delle temperature su tutta Italia di come minimo 2-3°C, tutto ancora con venti tesi occidentali da nord a sud. Possibilità di locali precipitazioni su le aree tirreniche e sull’arco delle alpi, laddove si prospettano nevicate importanti su i settori esteri sin sotto i 1000 m.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*