Meteo: in settimana tornano NEBBIA fitta e SMOG. Vi facciamo vedere le regioni a rischio

Meteo: in settimana tornano NEBBIA fitta e SMOG. Ecco le aree a rischioMeteo: in settimana tornano NEBBIA fitta e SMOG. Vi facciamo vedere le regioni a rischioIl primo weekend di Dicembre, quello che ha sancito l’avvio dell’Inverno meteorologico, è contraddistinto da un tempo lievemente instabile sul nostro Paese. La settimana appena iniziata vedrà viceversa una continua rimonta dell’alta pressione, che proteggerà l’Italia permettendo un progresso del tempo un po’ dappertutto, a parte per casuali disturbi.

Come ormai sappiamo, l’alta pressione favorirà una maggiore stabilità, ma non solo: se, da una parte, il tempo sarà prevalentemente asciutto sul territorio statale, il rovescio de la medaglia sarà rappresentata da le riduzioni de la visibilità. In questa stagione, proprio così, la presenza dell’alta pressione è sinonimo di foschie e nebbie: sarà così anche questa volta, specialmente su le pianure del Nord e su le vallate delle alpi e appenniniche, nonché su la Toscana, sull’Umbria e sul Lazio del nord.
La nebbia potrà risultare anche piuttosto fitta al mattino e nel corso di le ore notturne, e non si esclude che localmente possa anche persistere per tutto l’arco de la giornata.
Si tratta di un evento molto dannoso, maggiormente per chi deve mettersi a la guida, noi de iLMeteo dunque raccomandiamo la massima attenzione e prudenza, in particolar maniera nel caso ci si trovi in presenza dei cosiddetti “banchi”, una delle situazioni più arrischiate quando ci si sposta in auto.

C’è da dire, per di più, che la nebbia acuirà il problema dello smog: essa proprio così funziona come una specialmente di cappa invisibile che intrappola gli agenti inquinanti, che vengono bloccati nelle regioni basse dell’atmosfera. Qua dunque le polveri sottili si accumulano e, si sa, una volta inalate, possono creare squilibri a le vie respiratorie. Per avere un’aria più salubre bisognerà attendere l’arrivo de la pioggia, che fungerà un po’ da spazzino e c’è da dire che una nuova perturbazione non tarderà a giungere: nel weekend dell’Immacolata, proprio così, il Nord orientale e parte del Centro-Sud saranno interessati da piogge, localmente anche di forte impeto.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni del tempo del pianeta clicca qua
Per le previsioni del tempo in Europa clicca qua
Per le previsioni del tempo dell’italia clicca qua
Per le previsioni del tempo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni del tempo televisive clicca qua
Per le previsioni del tempo del moto ondoso clicca qua
Per l’quota de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*