Meteo Italia : altra sfuriata di forti rovesci fra nel primo pomeriggio e serata, vi facciamo vedere le aree più colpite

Tanta instabilità nel nel primo pomeriggio su i versanti interni. Occhio a i forti forti rovesci, vi facciamo vedere le regioni a rischio.

Meteo Italia / L’elevata pressione ormai latitante da inizio maggio continuerà a tenersi bene lontana dall’Italia favorendo il continuo ingresso di correnti fresche dai quadranti del Nord. Queste correnti fresche di blando entità riescono a regalare come minimo delle mattinate costanti e soleggiate ma nulla possono contro la calura pomeridiana che si accumula ne i bassi strati.

La massa d’aria più fresca è indotta a scivolare verso il basso per far zona all’aria più calda e leggera e questo comporta la formazione di acquazzoni e forti rovesci prevalentemente su i versanti interni del nostro Paese. Dunque tuttora 12 maggio il leitmotiv sarà pressocchè lo medesimo dei giorni scorsi :

NORD – netto crescita dell’instabilità fra nel primo pomeriggio e serata, particolarmente sul Nordovest. Probabili acquazzoni e forti rovesci a macchia di leopardo, localmente di forte entità, su aree interne de la Liguria, Piemonte, Emilia, Lombardia, Valle d’Aosta, Trentino Alto Adige, alto Veneto e Friuli (su le aree del nord-est saranno compromessi principalmente i monti). Compromessa anche la pianura Del Po centro-occidentale, mentre quella orientale sarà meno interessata dai eventi. 

CENTRO – forti rovesci e acquazzoni che si svilupperanno, nel nel primo pomeriggio, prevalentemente in Appennino e grazie a i venti provenienti da ovest tenderanno a muoversi verso est. Dunque instabilità più concentrata su le Marche, in Umbria, in Abruzzo e in Molise, mentre su Toscana e Lazio abbiamo maggiori spazi di sereno. Locali forti rovesci anche su la Sardegna centro-orientale.

SUD – Nubifragi acquazzoni concentrati sull’Appennino fra Puglia, Campania, Basilicata e Calabria del nord. Locali eventi tenui attesi anche sull’arco ionico pugliesi (fra tarantino e brindisino) e su la Sicilia nord-orientale (regione Etna). Altrove tempo più costante e soleggiato.

CONFERMATA LA FORTE ONDATA DI MALTEMPO DA DOMANI , LEGGI QUI >>>


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.