Meteo Italia : giornata variabile con locali acquazzoni. Si fa sentire la massa d’aria fredda!

Aria molto fresca sull’Italia, ancora nubifragi acquazzoni e acquazzoni in giornata. Le ultimissime meteo per oggi.

Meteo Italia / La massa di aria fredda giunta ieri dal nord Atlantico ha arrecato molta instabilità, specialmente al centro-nord, e anche un deciso decremento delle temperature che si è fatto sentire su tutta Italia. Eloquenti le temperature massime di ieri, diffusamente più basse a i 20°C e in molte zone, specialmente delle aree interne, a stento hanno raggiunto i 10/11°C. Sicuramente freddo in tarda serata e al primo mattino su quasi tutti Italia, visto che la colonnina di mercurio si è portata a ridosso dei 10 °C in quasi tutte le nostre città e sin verso i 6-7 °C nelle regioni interne (anche in pianura). Per merito del decremento delle temperature è tornata anche la neve su i nostri monti sino a altezze relativamente basse per il periodo.

La massa di aria fresca persisterà tuttora su la nostra penisola nonostante che tenderà a perdere qualche colpo e a favorire dunque instabilità più disorganizzata riguardo a i giorni scorsi. Dunque aspettiamoci un tempo ancora variabile ma con qualche sprazzo di Sole in più, da nor da sud.
Vediamo il tempo nel dettaglio da nord a sud per oggi, 16 maggio 2018 :

NORD – Ulteriore instabilità pomeridiana relegata a colline e monti, specialmente su Liguria, Emilia, Veneto e Trentino. Più costante in pianura Del Po laddove abbiamo cieli poco annuvolati o annuvolati. Temperature in leggero incremento nelle massime, ancora molto fresco, anche freddo, nelle ore serali e notturne.

CENTRO – instabilità più diffusa riguardo al nord, concentrata fra nel primo pomeriggio e prima serata. Qualche addensamento compatto anche in mattina esclusivamente su le aree tirreniche e in Sardegna, con locali tenui acquazzoni. Come detto poc’anzi instabilità diffusa nel nel primo pomeriggio su grande parte del centro italia ma principalmente nelle aree interne. Possibilità di locali grandinate specialmente su entroterra abruzzese, laziale e marchigiano. Temperature massime fra i 17 e i 21°C, più freddo in sera specialmente nell’entroterra e su le colline.

SUD – tenui acquazzoni e nubifragi acquazzoni fra Puglia centro-settentrionale Campania e Basilicata nelle ore pomeridiane. Altrove cieli chiari o poco annuvolati. Massime in leggero incremento, mentre si farà sentire l’ara fredda in sera con temperature fra i 10 e i 14 °C.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*