METEO Italia: in talune regioni PIOGGE e TEMPORALI grandiosi


immagine 1 articolo 53871

METEO DAL 6 AL 12 NOVEMBRE 2018, ANALISI E PREVISIONE
Non si placa il brutto tempo sull’Italia, con meteo ancora condizionato da una movimentazione depressionaria atlantica che affonda sul bacino occidentale del Mediterraneo. L’area ciclonica, costantemente alimentata da rifornimenti perturbati dal Nord Atlantico, si contrappone ad un esteso alta pressione che domina sull’Europa Centro-Orientale.

Successivamente il ciclone che ha caratterizzato il weekend, ma arriveranno altre perturbazioni, in un contesto in ogni modo veramente piacevole. Le piogge più importanti dovrebbero penalizzare il Nord-Ovest. Il movimento delle perturbazioni verso levante continua ad essere ostacolato dalla presenza di un promontorio anticiclonico molto potente su la Peninsula Balcanica.

Correnti del sud umide ed instabili investiranno ancora l’Italia, favorendo dunque altre fasi localmente perturbate. Novembre si conferma favorevole a le grandi piogge, perché i sistemi frontali impattano sull’Italia per poi rallentare il proprie trasporto, per causa dell’alta pressione di blocco. Da simile contesto ne deriva il flusso di correnti del sud, che porta tempo caldo per il periodo.

METEO INSTABILE ANCHE NELLA SECONDA PARTE DI SETTIMANA
Le altre perturbazioni non dovrebbero portare brutto tempo così estremo come quello avuto di recente, con le piogge che coinvolgeranno essenzialmente il Nord, le zone tirreniche e le due Isole Maggiori. Il tempo resterà generalmente molto piacevole, per causa dei richiami di correnti umide da sud

Da giovedì andremo incontro ad una breve tregua, per la continua rimonta di un campo d’alta pressione che interesserà principalmente il Centro-Sud. Ciononostante, come tendenza seppure da confermare, una nuova perturbazione potrebbe interessare grande parte d’Italia a cavallo tra venerdì e sabato.

METEO MARTEDI’ 6 NOVEMBRE ANCORA TURBOLENTO, PIOGGE AD OVEST
Contesto meteo veramente che ha messo il broncio al Nord, con piogge particolarmente al Nord ovest che risulteranno abbondanti fra Liguria e Piemonte. Precipitazioni sparse si avranno anche sul Triveneto, principalmente a ridosso dei monti prealpini e sul Friuli. I eventi, legati a la nuova perturbazione, tenderanno ad espandersi verso Sardegna, Toscana e coste laziali.

Sul resto d’Italia abbiamo viceversa variabilità, con tempo spesso più asciutto e con sprazzi soleggiati. I venti spireranno da ogni parte del sud fra sud e sud/est e saranno in genere tenui o contenuti, localmente forti sul Mare Tirreno. In Sardegna le correnti tenderanno a ruotare dai quadranti occidentali.

METEO MERCOLEDI’ 7 CON PIOGGE SPARSE
Il lento progredire de la perturbazione verso est-nord/est porterà piogge e precipitazioni a tratti verso la striscia Centro-Sud tirrenica ed il Nord-Est. I eventi saranno più efficaci a ridosso dei versanti prealpini, mentre dalla serata un altro peggioramento è atteso verso il Nord-Ovest dell’Italia, con precipitazioni di maggiore rilievo su la Liguria.

BREVE TREGUA DA GIOVEDI’ 8, MA NON DURERA’
Atteso un progresso giovedì al Centro-Sud, a parte altre piogge in arrivo su la Toscana. Meteo viceversa ancora compromesso al Nord, da ogni parte uggioso e con piogge spesso relegate ad ovest. Fra venerdì e sabato si farà strada l’ennesima perturbazione, più intensa al Nord e Toscana mentre piogge più attenuate interesseranno il resto de la Peninsula.

ECCESSIVA MITEZZA CON TEMPERATURE SOPRA LA MEDIA
Continuerà ad affluire aria dai quadranti del sud che porterà tempo molto piacevole, particolarmente lungo la striscia dell’adriatico che potrà aver maniera di godere di locali sprazzi soleggiati. Valori termici più basse su le regioni più colpite dal brutto tempo. Non sono all’orizzonte altre avvezzioni fredde per tutta la prima decade di novembre. Tepore in accentuazione nelle vicinanze a metà settimana.

ULTERIORI TENDENZE METEO
La fase finale dell’attuale settimana e l’inizio de la consecutiva si prospettano ancora all’insegna del meteo instabile. I sistemi frontali transiteranno a latitudini leggermente più del Nord e potranno interessare più da vicino il Centro-Nord. Le temperature rimarranno in genere sovra la norma, questo sarà l’unico elemento costante nell’ambito di uno circostanza meteo piuttosto dinamico.

Aggiornamenti e controllo evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK lesto a le PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, o vai su CERCA la tua zone nel campo form su a la pagina:

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone DOPPIO seleziona qui

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone QUADRUPLO seleziona qui

Per le previsioni meteo del globo seleziona qui

Per le previsioni meteo in Europa seleziona qui

Per le previsioni meteo in Italia seleziona qui

Per le previsioni meteo de la tua regione seleziona qui

Per le previsioni meteo in TV seleziona qui

Per le previsioni meteo del moto ondoso seleziona qui

Per l’altitudine de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*