METEO ITALIA – Piovaschi importanti e locali nubifragi fra mercoledì e giovedì al Nord occidentale

www.la-meteo.it – previsioni meteo in real time

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

L’autunno entrerà prepotentemente di scena fra mercoledì e giovedì su le zone di Nord occidentale, per l’arrivo di una perturbazione atlantica associata ad una saccatura che coinvolgerà in specifico l’Europa sud-occidentale. L’Italia sarà investita da un flusso di correnti dai quadranti del sud a le medio-alte altezze dell’atmosfera, una classica configurazione per piogge e piogge anche intensi su le estreme zone occidentali de la nostra Peninsula, specialmente durante di giovedì.

 

PRIME PIOGGE GIÀ DA MERCOLEDÌ – A cominciare da mercoledì mattinata in realtà le situazioni meteorologiche andranno rapidamente peggiorando fra Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta, per l’arrivo de la parte prefrontale del sistema perturbato, con prime piogge e piogge su le Alpi occidentali fra Graie, Cozie e Marittime; nel nel primo pomeriggio piogge in diffusione a le pianure di Cuneese, Torinese, Canavese e Liguria di centro-ponente, poi in sera su grande parte del Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta sud-orientale, Ovest Lombardia, Ovest Emilia e alta Toscana. Non esclusi già eventi contenuti o localmente forti (anche a carattere di rovescio) a ridosso dei monti del medio-basso Torinese, del Cuneese e dei versanti appenninici fra Savonese e Imperiese, con probabili forti rovesci intensi su le coste fra Imperiese e Savonese occidentale fra serata e nottata. 

GIOVEDÌ PIOGGE ANCHE FORTI CON LOCALI NUBIFRAGI – Sarà giovedì il giorno più piovigginosa de la settimana, a tratti anche perturbata al Nord occidentale. Piovaschi forti o localmente molto forti interesseranno i monti delle alpi e i versanti pedemontani del Piemonte del nord, occidentale ed i monti appenninici di spartiacque con la Liguria. Forti rovesci intensi potranno altresì interessare il Savonese, il Genovesato e l’Appennino alessandrino. Piovaschi tenui o al più contenute sono attese su Lombardia occidentale, Appennino piacentino e alta Toscana, con probabili acquazzoni in transito fin al Nord est fra serata e nottata di giovedì. 

In totale nelle 36 ore di precipitazioni potranno cadere fin a 150 millimetri di pioggia ne i versanti più esposti al flusso dei venti del sud fra Liguria centro-occidentale e a ridosso dei monti di Cuneese, Torinese, Canavese, Biellese e Verbano (probabili accumuli localmente maggiori nelle regioni laddove persisteranno maggiormente i piogge e i forti rovesci). Non escluse locali criticità di carattere idrogeologico nelle regioni summenzionate. 

Per ulteriori aggiornamenti previsionali a carattere locale si consiglia di consultare anche l’APP di 3BMeteo, costantemente aggiornata dal nostro team di meteorologi. 

© 3B Meteo

METEO ITALIA – Piogge intense e locali nubifragi tra mercoledì e giovedì al Nordovest

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia comparazione DOPPIO passa qui

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia comparazione QUADRUPLO passa qui

Per le previsioni del tempo globali passa qui

Per le previsioni del tempo d’Europa passa qui

Per le previsioni del tempo in Italia passa qui

Per le previsioni del tempo de la tua regione passa qui

Per le previsioni del tempo televisive passa qui

Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui

Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it

la-meteo.it

METEO ITALIA – Piovaschi importanti e locali nubifragi fra mercoledì e giovedì al Nord occidentale

E’ stata calcolata una efficacia delle previsioni sul modello comparativo

–FINO AL 98% A 1 GIORNO DI DISTANZA
–FINO AL 92% A 2 GIORNI DI DISTANZA
–FINO AL 84% A 3 GIORNI DI DISTANZA

I commenti sono chiusi.