Meteo: ITALIA senza PACE, fra CALDO opprimente, brutali forti rovesci e GRANDINATE.

Italia senza pace, caldo, temporali, grandineItalia senza pace, caldo, forti rovesci, grandineNon c’è pace per l’Italia,: ma come, l’alta pressione domina ormai da giorni su tutto il Paese, perchè i forti rovesci e le piogge sono stati () così assidui? L’instabilità è causata da infiltrazioni di aria più fresca in quota, che continua ad insinuarsi fra le maglie non così strette dell’alta pressione e a dare vita a eventi perturbati anche intensi.

Questa condizione non cambierà di molto nemmeno fra Giovedì e Venerdì, quando, principalmente su le aree centro-settentrionali, abbiamo ancora assidui acquazzoni accompagnati da grandinate a tratti anche piuttosto importanti, che dai vette si porterebbero sin a le aree di pianura, con temperature elevate e afa sempre più opprimente.

Dando uno sguardo al weekend, poi, i eventi burrascosi potrebbero essere sempre presenti, ma questa volta maggiormente confinati lungo i monti; da rilevare ma un tenue abbassamento delle temperature, che risulterebbe maggiore al Nord,.

Sbirciando infine la tendenza per la prossima settimana, prende sempre più quota la possibilità di una rottura dell’alta pressione, per colpa del probabile arrivo di una perturbazione atlantica che interesserebbe l’Italia a cominciare da Lunedì 13; in breve, per chi spera in un’diminuzione del caldo si prospettano buone notizie.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni del tempo del globo passa qui
Per le previsioni del tempo d’Europa passa qui
Per le previsioni del tempo in Italia passa qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione passa qui
Per le previsioni del tempo televisive passa qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui
Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*