Meteo: l’ESTATE di San Martino sarà più lunga del predetto. Vi facciamo vedere quanto durerà

Meteo: l’ESTATE di San Martino sarà più lunga del predetto. Vi facciamo vedere quanto durerà
Articolo del 7/11/2018

ore 10:44

scritto da

Carlo Testa

Meteorologo

Estate di san Martino nel cuore dell'Autunno: tanto sole e temperature oltre le medie di 3/4°CEstate di san Martino nel cuore dell’Autunno: così sole e temperature oltre le medie di 3/4°CDa gli aggiornamenti meteo di stamattina pare ormai confermato che, successivamente l’ondata di brutto tempo che sta colpendo l’Italia ormai da diversi giorni, dal prossimo fine settimana il tempo migliorerà gradualmente. Cerchiamo allora di intuire insieme cosa aspettarci da questa nuova svolta meteorologica.

Come dicevamo i maggiori modelli meteorologici (ECMWF) confermano un netto segnale di cambio a cominciare da Domenica 11 Novembre, quando ampio campo di alta pressione si estenderà dal Nord Africa, saldandosi all’Alta pressione già presente da diversi giorni sull’Europa orientale. Ne i giorni a seguire e per tutta la settimana l’elevata pressione si rafforzerà giusto sull’Italia, con valori dintorno a i 1025 hPa; detta in parole semplici uno scudo molto forte contro i sistemi frontali dell’atlantico, che saranno indotte a transitare a latitudini più elevate. Il sole dunque splenderà su tutta la Peninsula regalandoci una tregua successivamente le tante giornate di brutto tempo delle ultime settimane. Vivremo di fatto quello che viene chiamata in gergo meteorologico l’Estate di San Martino, per sottolineare situazioni del tempo praticamente tardo estive, giusto nel cuore dell’Autunno.

Anche le temperature sono predette in generale incremento, con valori ancora più atipici riguardo a questi attuali e dunque maggiori a le medie storiche di 3/4°C; il caldo che si farà sentire in specifico fra Lunedì 12 e Mercoledì 14 Novembre, principalmente al Centro-Sud, laddove ci aspettiamo valori dintorno a i 22/23°C intanto che le ore del centro in città come Bari, Cagliari e Napoli. Qualche grado in meno al Nord, laddove in ogni modo sono attese punte sino a 20°C.
Intanto che le ore notturne tuttavia data la stabilità atmosferica e l’assenza di vento, potrebbe tornare a fare la sua comparsa la nebbia, particolarmente su la Pianura Del Po, su quella toscana e nelle valli delle alpi e appenniniche del Centro.

Ma quanto sarà lunga questa fase costante e soleggiata? Secondo gli ultimi aggiornamenti durerà più del predetto,
quanto meno sino a Sabato 17 Novembre, quando una massa di aria fredda ed instabile in discesa dalla Russia potrebbe interessare i versanti adriatici del Centro-Sud; ma questa, attualmente, rimane solo un’ipotesi da rivalutare ne i prossimi giorni.

Per la settimana prossima si prospetta dunque una svolta meteo all’insegna del sole, con conferma di temperature diffusamente sovra media.
Vi invitiamo a seguire lo sviluppo del tempo e rimanere sempre aggiornati con le ultime novità dai modelli meteorologici.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni meteo del globo clicca qua
Per le previsioni meteo in Europa clicca qua
Per le previsioni meteo dell’italia clicca qua
Per le previsioni meteo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni meteo in TV clicca qua
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua
Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*