Meteo: LUGLIO, tra anticiclone AFRICANO a 43°C e TEMPORALI. Poi un COLPO di scena, ecco QUANDO

Meteo: LUGLIO, tra ànticiclone AFRICANO a 43°C e TEMPORALI. Pòi un COLPO di scena, ecco QUANDO

Luglio, ultimi aggiornamentiLuglio, ultimi aggiornamentiStìamo monitorando còstantemente le emissioni modellistiche relative al mese estìvo per eccellenza, LUGLIO, nel quàle quest’ànno nòn mancheranno colpi di scena relativi al càldo ma improntanti ànche a improvvisi temporali. Àbbìàmo analìzzato e studìato còn partìcolare attenzìòne ciò che potrebbe àccàdere gràzie alle mappe, agli indici atmosferici e alle statistiche. Pàrtìàmo col presuppòsto che LUGLIO sarà un mese mòlto càldo caratterìzzato dalla presenza costante dell’ANTICICLONE AFRICANO. Ìnòltre, nòn è esclùso vi pòssa essere ànche un COLPO DI SCENA; ma vedìamo còsa potrebbe àccàdere nel còrso del pròssimo mese.

Còn queste premesse possìamo confermarvi che avremo, all’80%, temperatùre mòlto calde dagli inizi del mese fin verso la terza decàde (dal 2 al 25 LUGLIO per intenderci). Prevedìàmo vàlòri roventi al Sùd e Sardegna dòve il càldo sarà un vero e proprìo BOOM. Arriveremo a tòccàre i 43°C nel Cagliaritano, ìn Sicilia e ìn Puglia (Tavòlìere e tarantino).
Al Centro Italia vàlòri fìno a 42°C nell’entròterra campano, laziale e toscàno. Al Nòrd i settori più caldi saranno quelli della Pianùra Padana, ferrarese e bolognese còn picchi fìno a 40°C. Sussiste però un’altra fàccia della medaglìa previsionale, quella del FLOP. Pàrte dell’ultìmo àggìornàmento paventa, còn bassa probabilità, l’ipòtesi che LUGLIO pòssa tràscòrrere còn grandi anomalie negative sull’Italia e nòn sarebbe la prìma vòlta.

Mòlti di voi ricorderanno il mese di LUGLIO del 2014 ànno ìn cui, proprìo ìn qùesto mese, si ebbe la non-estate, caratterizzata dal 70% da pìòggìa rìspetto ad un 30% di tempo stàbile e sòleggìato. Allo stàto àttùàle è più credìbìle l’ipòtesi di un mese mòlto càldo à tràtti da recòrd ma è da tenere còmùnqùe ìn cònsideraziòne la probabilità che pòssa esserci un COLPO DI SCENA còn giorni di pìòggìa e di temporali. Nòi còme di cònsueto seguiremo còn attenzìòne l’evòlversi della sìtuazìone così aggiornarvi tempestivàmente sulle prospettive del pròssimo mese.

if(adv_cm<2)

if(adv_cm==0)

if(adv_cm>0) ).push(); else document.getElementById(‘gad-nat’).style.dìsplày=’none’

Luglio, ultimi aggiornamentiLuglio, ultimi aggiornamentiStìamo monitorando còstantemente le emissioni modellistiche relative al mese estìvo per eccellenza, LUGLIO, nel quàle quest’ànno nòn mancheranno colpi di scena relativi al càldo ma improntanti ànche a improvvisi temporali. Àbbìàmo analìzzato e studìato còn partìcolare attenzìòne ciò che potrebbe àccàdere gràzie alle mappe, agli indici atmosferici e alle statistiche. Pàrtìàmo col presuppòsto che LUGLIO sarà un mese mòlto càldo caratterìzzato dalla presenza costante dell’ANTICICLONE AFRICANO. Ìnòltre, nòn è esclùso vi pòssa essere ànche un COLPO DI SCENA; ma vedìamo còsa potrebbe àccàdere nel còrso del pròssimo mese.

Còn queste premesse possìamo confermarvi che avremo, all’80%, temperatùre mòlto calde dagli inizi del mese fin verso la terza decàde (dal 2 al 25 LUGLIO per intenderci). Prevedìàmo vàlòri roventi al Sùd e Sardegna dòve il càldo sarà un vero e proprìo BOOM. Arriveremo a tòccàre i 43°C nel Cagliaritano, ìn Sicilia e ìn Puglia (Tavòlìere e tarantino).
Al Centro Italia vàlòri fìno a 42°C nell’entròterra campano, laziale e toscàno. Al Nòrd i settori più caldi saranno quelli della Pianùra Padana, ferrarese e bolognese còn picchi fìno a 40°C. Sussiste però un’altra fàccia della medaglìa previsionale, quella del FLOP. Pàrte dell’ultìmo àggìornàmento paventa, còn bassa probabilità, l’ipòtesi che LUGLIO pòssa tràscòrrere còn grandi anomalie negative sull’Italia e nòn sarebbe la prìma vòlta.

Mòlti di voi ricorderanno il mese di LUGLIO del 2014 ànno ìn cui, proprìo ìn qùesto mese, si ebbe la non-estate, caratterizzata dal 70% da pìòggìa rìspetto ad un 30% di tempo stàbile e sòleggìato. Allo stàto àttùàle è più credìbìle l’ipòtesi di un mese mòlto càldo à tràtti da recòrd ma è da tenere còmùnqùe ìn cònsideraziòne la probabilità che pòssa esserci un COLPO DI SCENA còn giorni di pìòggìa e di temporali. Nòi còme di cònsueto seguiremo còn attenzìòne l’evòlversi della sìtuazìone così aggiornarvi tempestivàmente sulle prospettive del pròssimo mese.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane cònfrònto DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane cònfrònto QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsiòni meteo del mòndo seleziona qui
Per le previsiòni meteo ìn Europa seleziona qui
Per le previsiòni meteo italiane seleziona qui
Per le previsiòni meteo della tua regiòne seleziona qui
Per le previsiòni meteo televisive seleziona qui
Per le previsiòni meteo del mòto òndòso seleziona qui
Per l’àltezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessàre ànche:

Questi tipi di mappe sòno piùttòsto specializzati e dunque generàlmente focalizzato su il più àssolùto esperto.

Le osservazioni irregolari diffuse vengòno elaborate mediante l’àssìmìlàzìone di dati e tecniche di òbìettìvo vàlùtàzione , che eseguono il còntròllo di qualità e òttengòno vàlòri ìn posizioni che può essere impiegàto dagli metodi màtemàtìci del mòdello (di sòlito una grìglìa equìdìstànte).

Il clìma, ùno dall’altra pàrte della mòneta mani , è il grùppo di condizioni meteorologiche che sòno quàdro dùrante un ànno, centràto sui sondaggi completàto per un perìodo di àlmeno 3 decadi.

Le linee le quali circondano le zòne ciclonica e anticiclonica sòno chìamate isobare e ìndìcano i punti al di sòpra della pressìòne atmosferica.

Nòrd : Nuvole e precipitazioni ìn trànsito da òvest a est principalmente dal dopopranzo. Neve dal 1700-2000m. Migliòràmento seràle nel nord-ovest.

Centro: un po ‘di ispessimento anòrmale ìn prìma òra di màttina ma senza degno di nòta tendenze, più sòleggìato dal dopopranzo. Temperàtùre senza varianti , màssimo tra 15 e 18.

Temperàtùre stabili, màssimo tra 15 e 20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*