Meteo: Lunedì 18 GIUGNO, GRAVE SCACCO MATTO all’ESTATE [ IMPORTANTE aggiornamento CENTRO EUROPEO]

Meteo: Lunedì 18 GIUGNO, GRAVE SCACCO MATTO all’ESTATE [ IMPORTANTE aggiornamento CENTRO EUROPEO]
Da Lunedí sciabolata burrascosa e le temperature già in crisi subiranno un diminuzione successivo
Articolo del 12/06/2018

ore 16:42

scritto da

Marco Castelli

Meteorologo

Lunedì 18 Giugno, nuova mazzata all'Estate? Prime indicazioni per la prossima settimanaLunedì 18 Giugno, nuova mazzata all’Estate? Prime indicazioni per la prossima settimanaNon c’è pace per il mese di Giugno: chi si attendeva un mese all’insegna del sole e delle temperature elevate è rimasto sino qua deluso, e lo rimarrà ancora per diverso tempo, maggiormente se venisse confermato lo circostanza proposto dal centro peuropeo per la prossima settimana.

Successivamente il weekend piuttosto incerto del 16 e 17 Giugno, vi facciamo vedere che una “goccia fredda” è vista muoversi dal Regno Unito verso l’Europa continentale: questo centro depressionario raggiungerà il nostro Paese fra la sera di Domenica 17 e Lunedì 18, attraversandolo da Nord a Sud, andando così a portare cattivo tempo a più riprese su tutte le zone durante de la prossima settimana.
Nubifragi acquazzoni anche molto forti interesseranno Lunedì i versanti delle alpi e prealpini, poi le regioni di pianura del Nord, per poi spostarsi verso le zone adriatiche; su la base dei dati attuali, questa “ferita perturbata” stazionerebbe sull’Italia per lo meno sin a Venerdì 22. LE TEMPERATURE già più basse a la norma potranno calare ulteriormente di altri 3/5 gradi.

Bisogna prestare altresì specifico attenzione al Nord est e a la Romagna: con questo tipo di perturbazioni saranno questi i versanti maggiormente interessati da eventi perturbati molto forti, con locali nubifragi e formazione anche di super celle ovvero strutture foriere di grandine e trombe di aria.
Non andrà meglio nemmeno sul Piemonte occidentale, mai come in questo Giugno flagellato dal cattivo tempo.

La stagione estiva appare ormai incanalata verso un trend piuttosto consolidato, fatto da brevi apparizioni dell’alta pressione africano, con temperature molto elevate, seguite da incursioni dell’atlantico a spezzare la monotonia estiva. Dopotutto, c’è ancora molta carne al fuoco, e l’estate, per lo meno quella astronomica, non è nemmeno iniziata.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni del tempo del globo clicca qua
Per le previsioni del tempo in Europa clicca qua
Per le previsioni del tempo in Italia clicca qua
Per le previsioni del tempo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni del tempo in TV clicca qua
Per le previsioni del tempo del moto ondoso clicca qua
Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.