Meteo: NATALE e CAPODANNO attacchi perturbati in serie, PIOGGIA e anche NEVE abbondante. Vi facciamo vedere laddove

Natale e ultimo dell'anno con attacchi perturbati intervallati da brevi fasi anticiclonicheNatale e ultimo dell’anno con attacchi perturbati intervallati da brevi fasi anticiclonicheLa stagione INVERNALE è ormai iniziata e già dalla prossima settimana si vedranno i primi avvertimenti di mutamento verso temperature rigide con la neve che potrebbero tornare a farsi visitare fin a bassa quota. Vediamo ora gli ultimi aggiornamenti focalizzandoci sul periodo così atteso da gli amanti de gli sport invernali, quello di NATALE e de la fine dell’anno.

Dando uno sguardo a i modelli meteo per le proiezioni sul lungo periodo (CFS) possiamo vedere come la seconda parte del mese di Dicembre sarà caratterizzata da assidui affondi perturbati di origine atlantica. Nel dettaglio, a cominciare dal 20 Dicembre una ampia area di bassa pressione si avvicinerà a la nostra Peninsula da Ovest, richiamando correnti progressivamente più umide ed instabili. Ci aspettiamo conseguentemente tante piogge, talvolta anche molto intense in specifico su le aree del Centro-Sud. Successivamente l’elevata pressione dovrebbe tornare a guadagnare terreno su buona parte dell’Europa Sud Occidentale regalando più sole anche sul nostro Paese proprio durante il giorno di NATALE. Le temperature sono predette leggermente al di sopra delle medie storiche per causa di una prevalenza dei flussi dai quadranti occidentali.
Dando uno sguardo, infine, a i giorni che ci condurranno all’ultimo dell’anno le incertezze aumentano: appare eppure che la porta dell’atlantico possa tornare ad aprirsi con perturbazioni dell’atlantico nuovamente in rotta di collisione con l’Italia. Una novità interessante è il ritorno de la neve su tutto l’arco delle alpi, molto abbondante al di sopra dei 1000/1200 m di quota.

Queste in sintesi le novità attuale per l’ultima parte di Dicembre con assidui attacchi perturbati al Centro Sud intervallati da brevi periodi anticiclonici. Come ricordiamo sempre si tratta di proiezioni sul lungo periodo e dunque irascibili di importanti modificazioni, non rimane che seguire i futuri aggiornamenti.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia comparazione DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia comparazione QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni meteo del globo passa qui
Per le previsioni meteo d’Europa passa qui
Per le previsioni meteo in Italia passa qui
Per le previsioni meteo de la tua regione passa qui
Per le previsioni meteo televisive passa qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso passa qui
Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*