METEO news: arriverà la SVOLTA PERTURBATA entro fine mese? Le ultimissime!

CALDO: anche la prossima settimana continuerà l’estate settembrina, particolarmente al centro e al sud, con temperature prettamente estive nel corso di le ore pomeridiane, quandanche difficilmente ormai si supereranno valori di 31-32°C.
Qua le carte del disagio da caldo:
http://www.meteolive.it/speciali/MAPPE/73/indice-di-disagio-da-caldo-temperatura-percepita-fino-a-10-giorni/33057/

FRESCO: non appare destinato ad intervenire per lo meno sino a sabato 22 o addirittura lunedì 24, quando se cambiasse davvero il tempo, come ipotizzato da certi modelli, i valori termici rientrerebbero finalmente nell’ambito delle medie del periodo.

-AUTUNNO: si chiedono tutti quando arriverà. La verità è che i modelli continuano a proporre e cancellare il probabile decisivo tracollo estivo, che comporterebbe per lo meno un serio transizione perturbato sul territorio e un deciso ridimensionamento delle temperature. Attualmente l’unico modello a confermare uno stravolgimento barico piuttosto significante è quello americano, che lo individua in lunedì 24 settembre. Altri gettano il sasso e nascondono la mano. In queste situazioni chiaramente il meteorologo deve affidarsi all’esperienza.

-CONSIDERAZIONI: può succedere che l’alta pressione si trascini anche per buona parte di ottobre? Indubbiamente è già successo e risuccederà ma attualmente l’idea è che un mutamento possa tuttavia intervenire entro la fine del mese.

-ABBIGLIAMENTO: sino a sabato 22 settembre continueremo tutti ad indossare un abbigliamento estivo, successivamente, quandanche non dovesse arrivare chissà quale sfracello barico con piogge e nubifragi acquazzoni, sarà fisiologico adattarsi al mutamento di stagione, poiché le notti, diventando sempre più lunghe, diverranno conseguentemente anche sempre più fresche.

-PRECIPITAZIONI: laddove saranno più probabili fra venerdì 14 e giovedì 20? Dapprima i eventi coinvolgeranno ancora il basso Tirreno, vale a dire Sicilia, Eolie, Calabria sino a venerdì prima serata, ripresentandosi qua e là anche sul versante delle alpi, prealpino e la striscia pedemontana del nord, oltre che lungo la catena appenninica. Nel fine settimana isolati nubifragi acquazzoni seguiteranno a manifestarsi su i monti, per il resto il tempo rimarrà buono ed asciutto per lo meno sino a giovedì 20 settembre.
 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia paragone DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia paragone QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo globali seleziona qui
Per le previsioni del tempo in Europa seleziona qui
Per le previsioni del tempo in Italia seleziona qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione seleziona qui
Per le previsioni del tempo televisive seleziona qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso seleziona qui
Per l’quota de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*