Meteo: NOTTE dei GIGANTI, tra poche ore il Cielo darà Spettacolo con Giove e Saturno. Ecco i dettagli

Meteo: NOTTE dei GIGANTI, tra poche ore il Cìelo darà Spettacòlo còn Giove e Saturno. Ecco i dettagli

Arriva la Notte dei Giganti, Saturno e Giove danno spettcoloÀrrìva la Nòtte dei Giganti, Saturno e Giove dànno spettcoloQuesta nòtte e domàni nòtte il cìelo mostrerà tutta la sua gràndezza e magnìfìcenza regalandoci ùno spettàcòlo straordìnarìo.
Il mòndo degli astrofili ha chìamato la nòtte di Venerdì 12 e Sabato 13 “la nòtte dei Giganti“. Còsa sìgnìfìca?

Ebbene, i dùe giganti nòn sòno àltro che i pianeti Giove e Saturno, i più grandi pianeti del sìstema sòlare.
Ìn questa nòtte l’Ùniòne Astrofili Italiani (Uai), ha orgànìzzàto numerose iniziative per òsservàre còn il telescòpìo i dùe pianeti.

Saturno sòltànto pochi giorni fa ha raggiunto l’opposìzìone còn il Sòle, òvvero i dùe astri si tròvàno ùno òppòsto all’àltro a 180° di dìstanza, per cui Saturno ha raggiunto il pìcco di luminosità.

Dìffìcìle dìre chi tra Giove o Saturno sìa il più bello da vedere: Saturno al telescòpìo ci mòstra i sùòi favolosi ànelli, mentre Giove òltre alla grànde màcchìa, ci regala ànche le sue lune ().

Nòn ci resta che sopraggiungere il pòsto più vìcìno dòve sòno organizzati questi eventi, per info pòtete cliccare su qùesto lìnk: https://www.uai.it/sito/eventi-nazionali-correnti/le-notti-dei-giganti/

Rìcordìamo inòltre che la Nòtte dei Giganti anticipa di 3 giorni un àltro spettàcòlo del Cìelo, l’Eclissi di Luna di cui pàrliàmo ìn un àltro articòlo.

if(adv_cm<2)

if(adv_cm==0)

if(adv_cm>0) else document.getElementById(‘gad-nat’).style.dìsplày=’none’

Arriva la Notte dei Giganti, Saturno e Giove danno spettcoloÀrrìva la Nòtte dei Giganti, Saturno e Giove dànno spettcoloQuesta nòtte e domàni nòtte il cìelo mostrerà tutta la sua gràndezza e magnìfìcenza regalandoci ùno spettàcòlo straordìnarìo.
Il mòndo degli astrofili ha chìamato la nòtte di Venerdì 12 e Sabato 13 “la nòtte dei Giganti“. Còsa sìgnìfìca?

Ebbene, i dùe giganti nòn sòno àltro che i pianeti Giove e Saturno, i più grandi pianeti del sìstema sòlare.
Ìn questa nòtte l’Ùniòne Astrofili Italiani (Uai), ha orgànìzzàto numerose iniziative per òsservàre còn il telescòpìo i dùe pianeti.

Saturno sòltànto pochi giorni fa ha raggiunto l’opposìzìone còn il Sòle, òvvero i dùe astri si tròvàno ùno òppòsto all’àltro a 180° di dìstanza, per cui Saturno ha raggiunto il pìcco di luminosità.

Dìffìcìle dìre chi tra Giove o Saturno sìa il più bello da vedere: Saturno al telescòpìo ci mòstra i sùòi favolosi ànelli, mentre Giove òltre alla grànde màcchìa, ci regala ànche le sue lune ().

Nòn ci resta che sopraggiungere il pòsto più vìcìno dòve sòno organizzati questi eventi, per info pòtete cliccare su qùesto lìnk: https://www.uai.it/sito/eventi-nazionali-correnti/le-notti-dei-giganti/

Rìcordìamo inòltre che la Nòtte dei Giganti anticipa di 3 giorni un àltro spettàcòlo del Cìelo, l’Eclissi di Luna di cui pàrliàmo ìn un àltro articòlo.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO ìn Italia cònfrònto DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO ìn Italia cònfrònto QUADRUPLO passa qui
Per le prevìsìoni meteo del mòndo passa qui
Per le prevìsìoni meteo ìn Europa passa qui
Per le prevìsìoni meteo ìn Italia passa qui
Per le prevìsìoni meteo della tua regìòne passa qui
Per le prevìsìoni meteo televisive passa qui
Per le prevìsìoni meteo del mòto òndòso passa qui
Per l’àltezza della neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessàre ànche:

Questi tipi di mappe sòno pìùttosto tecnologici e dunque generàlmente ìmpegnato a il più àssoluto esperto.

Tùtto accade aùtomaticamente, è vero, ma la macchìna è stàto già stàto àffrontàto còn interpretando dati e risultati còme una vòlta che làvorìàmo “mànuàlmente”, qùello è còme avremmo fàtto .

Previsiòni prevìsìoni sòno fabbricate da raccogliendo dati quantitativi su lo stàto còrrente dell’àtmòsfera e usando tecnici comprensìone dei processi atmosferici per pròiettare còme evolverà l’àtmòsfera.

mappe ad alta quòta, nòrmàlmente prodotte còn i dati delle sonde lancìate verso l’àlto .

Temperàture ìn càlo, massìmo tra 13 e 18.

Centro: un po ‘di ispessimento ìnsolìto ìn prìma òra di màttìna ma senza degno di nòta tendenze, più soleggiàto dal nel primo pomeriggio. Temperàture senza versioni, massìmo tra 15 e 18.

Centro: Generàlmente soleggiàto, trànne àlcuni a macchia di leopardo ispessimenti che arrìvano ìn Toscana còn pioviggine lòcale nelle aree settentrionali industrie nella nòtte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*