Meteo novità: burrasca estiva rompe l’Estate



EVOLUZIONE METEO POSSIBILE AL 18 AGOSTO 2018
Sembrerebbe prendere maggiore affidabilità la previsione che prospetterebbe un modifica del tempo nelle vicinanze a 10-12 agosto, quando la serie di irruzioni di caldo proveniente dal deserto del Sahara dovrebbe esaurirsi, e da le Isole Britanniche potrebbe affluire aria fresca di origine oceanica.

L’aria fresca di irromperebbe su le zone centrosettentrionali dell’italia e parte del Mediterraneo del centro, innescando una fase perturbata. Al seguito seguirebbe aria certamente più temperata che abbasserebbe sensibilmente la temperatura, che su buona parte d’Italia si porterebbe nelle vicinanze a le medie stagionali. Attualmente, maggiormente al Nord Italia, le temperature sono eccelse.

Nel periodo di previsione si avrebbe anche un sensibile rinforzo de la ventilazione su tutti i mari esposti al vento di maestrale.

Successivamente questo evento atmosferico, maggiormente sul Nord Italia il tempo potrebbe rimanere abbastanza incerto, con alternanza di belle giornate a cui seguirebbero improvvisi annuvolamenti con nubifragi acquazzoni. Nondimeno, la temperatura si manterrebbe elevata e prossima a la media della stagione.

Nel resto d’Italia tornerebbe il sole, la temperatura si porterebbe su valori peculiari dell’estate ed il tempo sarebbe ottimale, maggiormente intanto che il periodo di Ferragosto.

Nel periodo di esame previsionale, dovremmo avere una fase meteorologica chiamata rottura dell’estate, quando al grande caldo persistente, segue una fase climatica certamente più temperato, che determina un periodo dal tempo meno opprimente per il caldo estremo vissuto anteriormente.

Nel dettaglio del trend previsionale ci aspettiamo nubifragi acquazzoni di una certa impeto intanto che il transito dei fronti annuvolati sul Nord Italia, anche con nubifragi e grandine, mentre potrebbero essere coinvolte anche la Toscana, l’Umbria e le Marche. Ma non è da escludere che i nubifragi acquazzoni possono estendersi anche ad altre zone.

Impulsi di aria umida potrebbero dilagare anche nel Mare Tirreno, il mare di Sardegna e arrivare anche i mari del Sud Italia. Dunque i nubifragi acquazzoni, in un tempo tuttavia estivo con caldo equilibrato e umido, potrebbero riproporsi anche nelle zone centro del mezzogiorno e le isole.

In una visione d’insieme il periodo di Ferragosto trascorrerebbe tuttavia abbastanza buono, con tempo ideale per tutti i vacanzieri. Semmai ci fossero dei nubifragi acquazzoni sarebbero di breve persistenza.
LINK celere a le PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione, ma se non in elenco vai su CERCA la tua zone nel campo form su a la pagina:

Aggiornamenti e controllo evoluzione meteo, 24 ore su 24, a cura dello Staff

Vi suggeriamo di diventare nostri fan per rimanere aggiornati:
www.facebook.com/tempoitalia.it
twitter.com/tempoitaliait

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*