METEO: Oggi è la giornata più caldo di un Ottobre RECORD. ONU, il 2018 il più caldo di SEMPRE

METEO: Oggi è la giornata più caldo di un Ottobre RECORD. ONU, il 2018 il più caldo di SEMPRE
Articolo del 10/10/2018

ore 17:27

scritto da

Team iLMeteo.it

Meteorologi e Tecnici

METEO: Mercoledì 10 caldo anomalo da record, il 2018 è l'anno più caldo di sempre. Confermati i timoMETEO: Mercoledì 10 caldo atipico da record, il 2018 è l’anno più caldo di una volta. Confermati i timoIl 2018, finora, risulta l’anno più caldo di una volta in Italia da quando esistono le rilevazioni. I dati parlano chiaro e quel che emerge da le statistiche è davvero sorprendente: sul nostro Paese, appunto, si sono registrate globalmente delle anomalie termiche positive non indifferenti. Il mese di Settembre è contraddistinto addirittura da un +1.8°C riguardo a la media di riferimento: le più calde sono le zone del Nord, mentre altrove le temperature sono più contenute, ma in ogni modo consistenti.Considerando l’andamento di questi primi nove mesi del 2018, i numeri dicono che l’anno in corso è attualmente non solo più caldo del solito, ma addirittura da record dal opinione delle temperature. Con i dati de gli ultimi 3 mesi si potrà poi chiudere il cerchio e se verrà mantenuto il trend finora rilevato, allora si potrà definitivamente sentenziare sull’argomento.

A conferma di questo che è emerso dal recentissimo report dell’ONU, fa specialmente che nella giornata di Mercoledì 10 Ottobre, nel nostro Paese si siano registrate temperature particolarmente calde, per causa dei forti venti di Scirocco, che, se da una parte hanno provocato forte brutto tempo su Sardegna e Nord occidentale, dall’altra hanno fatto schizzare i valori termici verso l’alto. Dopotutto, il tempo sta avendo attualmente connotati bene poco autunnali, ma piuttosto tardo estivi.

Quel che è abile è che l’Italia e il globo intero si stanno surriscaldando sempre ancora e gli scienziati dell’Onu non nascondono la preoccupazione per le conseguenze di questo. Il costante incremento delle temperature, causato a la massiccia emissione di gas serra, può provocare danni devastanti al Pianeta, facendo peggiorare in maniera decisa la condizione e innalzando il rischio di siccità, inondazioni e irruzioni di caldo eccezionale. Al di la del fatto che questo tepore possa essere benaccetto o meno, è bene ricordare che si tratta di una anomalia, una stranezza che conferma questo di cui stiamo trattando, ovvero il riscaldamento globale. C’è ancora. Se ne prossimi 10/12 anni non si riuscirà a correre a i ripari, mantenendo il global warming ad un massimo di +1,5 gradi, dovremo davvero fare i conti con un pianeta certamente meno accogliente. Per tutti.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni del tempo globali clicca qua
Per le previsioni del tempo in Europa clicca qua
Per le previsioni del tempo in Italia clicca qua
Per le previsioni del tempo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni del tempo televisive clicca qua
Per le previsioni del tempo del moto ondoso clicca qua
Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*