Meteo: ORA LEGALE, RINVIATA l’ABOLIZIONE, ecco perché e QUANDO dovremo spostare le LANCETTE degli OROLOGI

Meteo: ORA LEGALE, RINVIATA l’ABOLIZIONE, ecco perché e QUANDO dovremo spostare le LANCETTE degli OROLOGI

Domenica 31 Marzo 2019 scatta il momento dell'ORA LEGALE. Lancette avanti di un'oraDomenica 31 Marzo 2019 scatta il momento dell’ORA LEGALE. Lancette avanti di un’oraCi siamo, tra poco più di due settimane, Domenica 31 Marzo 2019 alle ore 2:00 scatterà il momento dell’ORA LEGALE, quando cioè dovremo spostare in avanti le lancette degli orologi di un’ora, passando direttamente alle ore 3:00. Vediamo come cambieranno gli orari di alba e tramonto nelle principali città del nostro Paese.

MILANO alba 7:07 tramonto 19:48

ROMA alba 6:56 tramonto 19:32

NAPOLI alba 6:49 tramonto 19:25

PALERMO alba 6:54 tramonto 19:27

BARI alba 6:39 tramonto 19:15

Le giornate poi si allungheranno sempre di più fino al solstizio d’Estate, Venerdì 21 Giugno 2019.
Negli ultimi tempi a livello europeo si sta discutendo molto sulla possibilità di abolire il cambio dell’ora (che si effettua due volte all’anno), lasciando così la possibilità ad ogni Stato facente parte dell’Unione Europea di scegliere se continuare ad usufruire dell’ora solare o di quella legale.Secondo le motivazioni ufficiali i vantaggi derivanti dall’ora legale, intensi come risparmi energetici in primis, non sarebbero particolarmente significativi specie per i paesi del Nord Europa.In Italia per momento la questione non è ancora stata affrontata pubblicamente a differenza per esempio della Francia dove i cittadini si sono già espressi con un referendum a favore dell’abolizione. Data la posizione e la latitudine del nostro Paese il vantaggio derivante dal cambio dell’ora è rilevante sia dal punto di vista economico (più luce solare = meno consumi elettrici per l’illuminazione) che ambientale.

La situazione rimane ancora dibattuta, ad oggi comunque la Commissione trasporti del Parlamento europeo ha votato a favore della proposta di abolire il cambio dell’ora e dare a ogni Stato la possibilità di decidere quale orario adottare, ma ha RINVIATO l’entrata in vigore al 2021. Per quest’anno, dunque, pronti con l’orologio alla mano, l’ora legale entrerà in vigore domenica 31 marzo e terminerà domenica 27 ottobre 2019.

if(adv_cm<2){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: 'organic-thumbnails-a', container: 'taboola-below-article-thumbnails', placement: 'Below Article Thumbnails', target_type: 'mix'});
}

if(adv_cm==0){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: ‘thumbnails-a’, container: ‘taboola-below-article-thumbnails-2nd’, placement: ‘Below Article Thumbnails 2nd’, target_type: ‘mix’});
}

if(adv_cm>0){(adsbygoogle = window.adsbygoogle || ).push({});} else document.getElementById(‘gad-nat’).style.display=’none’

Domenica 31 Marzo 2019 scatta il momento dell'ORA LEGALE. Lancette avanti di un'oraDomenica 31 Marzo 2019 scatta il momento dell’ORA LEGALE. Lancette avanti di un’oraCi siamo, tra poco più di due settimane, Domenica 31 Marzo 2019 alle ore 2:00 scatterà il momento dell’ORA LEGALE, quando cioè dovremo spostare in avanti le lancette degli orologi di un’ora, passando direttamente alle ore 3:00. Vediamo come cambieranno gli orari di alba e tramonto nelle principali città del nostro Paese.

MILANO alba 7:07 tramonto 19:48

ROMA alba 6:56 tramonto 19:32

NAPOLI alba 6:49 tramonto 19:25

PALERMO alba 6:54 tramonto 19:27

BARI alba 6:39 tramonto 19:15

Le giornate poi si allungheranno sempre di più fino al solstizio d’Estate, Venerdì 21 Giugno 2019.
Negli ultimi tempi a livello europeo si sta discutendo molto sulla possibilità di abolire il cambio dell’ora (che si effettua due volte all’anno), lasciando così la possibilità ad ogni Stato facente parte dell’Unione Europea di scegliere se continuare ad usufruire dell’ora solare o di quella legale.Secondo le motivazioni ufficiali i vantaggi derivanti dall’ora legale, intensi come risparmi energetici in primis, non sarebbero particolarmente significativi specie per i paesi del Nord Europa.In Italia per momento la questione non è ancora stata affrontata pubblicamente a differenza per esempio della Francia dove i cittadini si sono già espressi con un referendum a favore dell’abolizione. Data la posizione e la latitudine del nostro Paese il vantaggio derivante dal cambio dell’ora è rilevante sia dal punto di vista economico (più luce solare = meno consumi elettrici per l’illuminazione) che ambientale.

La situazione rimane ancora dibattuta, ad oggi comunque la Commissione trasporti del Parlamento europeo ha votato a favore della proposta di abolire il cambio dell’ora e dare a ogni Stato la possibilità di decidere quale orario adottare, ma ha RINVIATO l’entrata in vigore al 2021. Per quest’anno, dunque, pronti con l’orologio alla mano, l’ora legale entrerà in vigore domenica 31 marzo e terminerà domenica 27 ottobre 2019.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI in Italia confronto DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI in Italia confronto QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni del tempo mondiali clicca qua
Per le previsioni del tempo d’Europa passa qui
Per le previsioni italiane clicca qui
Per le previsioni del tempo della tua regione passa qui
Per le previsioni televisive clicca qua
Per le previsioni del moto ondoso seleziona qui
Per l’altezza della neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Quando il meteorologo coinvolto è responsabile per il favorito diffusione di informazioni meteorologiche ( bollettini, articoli, televisore trasmissioni) produce un tipo di “sommario”, semplificando la lingua migliore, anche usando simboli e mappe.

Versioni sono inizializzati applicando i dati osservati.

Previsioni previsioni sono fatte da accumulando dati quantitativi su lo stato corrente dell’atmosfera e usando tecnici conoscenza della dei processi atmosferici per proiettare come evolverà l’atmosfera.

Per quanto riguarda le previsioni, si può immaginare, in una semplicistica e superficiale ricerca, che tutto questo questo caso si stia muovendo verso est e quindi accreditato frontiera su Atlantico si sta spostando verso I paesi europei, così come la vasta area di alta pressione in Portogallo, si estende sul Mediterraneo.

Temperature in calo, massimo tra 13 e 17 .

Sud: alcuni cloud tra Campania, Molise e Gargano senza fenomeni, sole illuminato o più velato sull’altro regioni.

Proteggi temperature, massimo tra 12-15 e 18. Sud: Stunning giornata di sole con cielo sereno o nuvoloso, per segnalare solo un velo sicuro .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*