METEO: PASQUETTA con BURRASCA, TUTTA ITALIA in un CICLONE! Prossime Ore: Pioggia e Tempeste ROSSE, ecco DOVE

METEO: PASQUETTA con BURRASCA, TUTTA ITALIA in un CICLONE! Prossime Ore: Pioggia e Tempeste ROSSE, ecco DOVE

Pasquetta con BurrascaPasquetta con BurrascaUn CICLONE MEDITERRANEO proveniente dalla Penisola Iberica e diretto sul nord Africa, comincerà nelle PROSSIME ORE a muovere il suo baricentro in direzione della Sardegna, Sicilia, Tirreno e poi CentroSud tutto, e contemporaneamente le correnti si orienteranno dai quadranti meridionali tanto che forti venti di Scirocco colpiranno il nostro Paese mettendo per altro in sospensione sabbia dal deserto sahariano con conseguente cielo spesso lattiginoso. Nella giornata di Lunedì di Pasquetta 22 Aprile subiremo la beffa della pioggia scatenata da una vera e propria BURRASCA innescata dal ciclone Mediterraneo. Vediamo dunque di capire dove colpirà la pioggia.

Nuclei imponenti di pioggia con collegati temporali spesso GRANDINIGENI, ovvero forieri di grandine, dalla Sardegna muoveranno verso il Mar Tirreno fino a toccare Lazio e Toscana e poi lambendo la Liguria; altri noccioli di maltempo dalla SICILIA risaliranno la Calabria fino a toccare il resto del CentroSud tutto.

Ma il peggio si concretizzerà tra pomeriggio e sera quando maltempo diffuso imperverserà su tutte le regioni CentralI e risalirà verso il Nord a cominciare dall’Emilia Romagna, poi Liguria, Piemonte, Lombardia e Veneto, e cadrà pure la neve a 1500m.

Una ALLERTA METEO particolare per la giornata di oggi, Pasquetta, è data dal ciclone (con minimo depressionario centrato tra Penisola Iberica e Nord Africa) che si muoverà verso l’Italia attanagliando in una morsa TUTTE le regioni ed attivando raffiche di Scirocco con punte fino a 110/140 km/h specie sulla Sardegna e sui settori centro occidentali della Sicilia. Questo flusso di correnti da Sud Est l’aria direttamente dal Deserto del Sahara, tra Algeria, Tunisia e Libia. I venti che risaliranno di latitudine trasporteranno così un massiccio carico di sabbia sahariana destinata a transitare anche sulle nostre regioni. Per questo motivo i cieli si tingeranno di un color tra il giallognolo e il ROSSO opaco e, in caso di precipitazioni, si verificheranno vere e proprie TEMPESTE ROSSE con forti PIOGGE ROSSASTRE.

if(adv_cm<2){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: 'organic-thumbnails-a', container: 'taboola-below-article-thumbnails', placement: 'Below Article Thumbnails', target_type: 'mix'});
}

if(adv_cm==0){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: ‘thumbnails-a’, container: ‘taboola-below-article-thumbnails-2nd’, placement: ‘Below Article Thumbnails 2nd’, target_type: ‘mix’});
}

if(adv_cm>0){(adsbygoogle = window.adsbygoogle || ).push({});} else document.getElementById(‘gad-nat’).style.display=’none’

Pasquetta con BurrascaPasquetta con BurrascaUn CICLONE MEDITERRANEO proveniente dalla Penisola Iberica e diretto sul nord Africa, comincerà nelle PROSSIME ORE a muovere il suo baricentro in direzione della Sardegna, Sicilia, Tirreno e poi CentroSud tutto, e contemporaneamente le correnti si orienteranno dai quadranti meridionali tanto che forti venti di Scirocco colpiranno il nostro Paese mettendo per altro in sospensione sabbia dal deserto sahariano con conseguente cielo spesso lattiginoso. Nella giornata di Lunedì di Pasquetta 22 Aprile subiremo la beffa della pioggia scatenata da una vera e propria BURRASCA innescata dal ciclone Mediterraneo. Vediamo dunque di capire dove colpirà la pioggia.

Nuclei imponenti di pioggia con collegati temporali spesso GRANDINIGENI, ovvero forieri di grandine, dalla Sardegna muoveranno verso il Mar Tirreno fino a toccare Lazio e Toscana e poi lambendo la Liguria; altri noccioli di maltempo dalla SICILIA risaliranno la Calabria fino a toccare il resto del CentroSud tutto.

Ma il peggio si concretizzerà tra pomeriggio e sera quando maltempo diffuso imperverserà su tutte le regioni CentralI e risalirà verso il Nord a cominciare dall’Emilia Romagna, poi Liguria, Piemonte, Lombardia e Veneto, e cadrà pure la neve a 1500m.

Una ALLERTA METEO particolare per la giornata di oggi, Pasquetta, è data dal ciclone (con minimo depressionario centrato tra Penisola Iberica e Nord Africa) che si muoverà verso l’Italia attanagliando in una morsa TUTTE le regioni ed attivando raffiche di Scirocco con punte fino a 110/140 km/h specie sulla Sardegna e sui settori centro occidentali della Sicilia. Questo flusso di correnti da Sud Est l’aria direttamente dal Deserto del Sahara, tra Algeria, Tunisia e Libia. I venti che risaliranno di latitudine trasporteranno così un massiccio carico di sabbia sahariana destinata a transitare anche sulle nostre regioni. Per questo motivo i cieli si tingeranno di un color tra il giallognolo e il ROSSO opaco e, in caso di precipitazioni, si verificheranno vere e proprie TEMPESTE ROSSE con forti PIOGGE ROSSASTRE.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI italiane confronto DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane confronto QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo del globo seleziona qui
Per le previsioni d’Europa clicca qua
Per le previsioni del tempo italiane seleziona qui
Per le previsioni meteo regionali clicca qua
Per le previsioni meteo TV clicca qua
Per le previsioni meteo sui mari clicca qui
Per l’altezza della neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Nel caso il meteorologo coinvolto è responsabile di il favorito diffusione di informazioni meteorologiche ( bollettini, articoli, televisore trasmissioni) produce un tipo di “sommario”, semplificando il linguaggio migliore, anche usando simboli e mappe.

Dati satellitari meteorologici è utilizzato in aree dove i dati tradizionali risorse non sono disponibili.

Il clima, uno dall’altra parte della moneta mani , è il gruppo di condizioni meteorologiche che sono circostanza durante un anno, dipendente sui sondaggi eseguito per un periodo di almeno 30 anni .

Le aree di bassa pressione sull’Europa, hanno il loro centro sulla Polonia e l’Egeo.

Nord : Nuvole e piogge in transito da ovest a est soprattutto dal pomeriggio. Neve dal 1700-2000m. Miglioramento serale nel nord-ovest.

Sud: alcuni danno tra Campania, Molise e Gargano senza fenomeni, soleggiato o più velato sull’altro regioni.

Temperature stabili, massimo tra 15 e 20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*