METEO: PASQUETTA con BURRASCA, TUTTA ITALIA in un CICLONE! Prossime Ore: Pioggia e Tempeste ROSSE, ecco DOVE

METEO: PASQUETTA con BURRASCA, TUTTA ITALIA in un CICLONE! Prossime Ore: Pioggia e Tempeste ROSSE, ecco DOVE

Pasquetta con BurrascaPasquetta con BurrascaUn CICLONE MEDITERRANEO proveniente dalla Penisola Iberica e diretto sul nord Africa, comincerà nelle PROSSIME ORE a muovere il suo baricentro in direzione della Sardegna, Sicilia, Tirreno e poi CentroSud tutto, e contemporaneamente le correnti si orienteranno dai quadranti meridionali tanto che forti venti di Scirocco colpiranno il nostro Paese mettendo per altro in sospensione sabbia dal deserto sahariano con conseguente cielo spesso lattiginoso. Nella giornata di Lunedì di Pasquetta 22 Aprile subiremo la beffa della pioggia scatenata da una vera e propria BURRASCA innescata dal ciclone Mediterraneo. Vediamo dunque di capire dove colpirà la pioggia.

Nuclei imponenti di pioggia con collegati temporali spesso GRANDINIGENI, ovvero forieri di grandine, dalla Sardegna muoveranno verso il Mar Tirreno fino a toccare Lazio e Toscana e poi lambendo la Liguria; altri noccioli di maltempo dalla SICILIA risaliranno la Calabria fino a toccare il resto del CentroSud tutto.

Ma il peggio si concretizzerà tra pomeriggio e sera quando maltempo diffuso imperverserà su tutte le regioni CentralI e risalirà verso il Nord a cominciare dall’Emilia Romagna, poi Liguria, Piemonte, Lombardia e Veneto, e cadrà pure la neve a 1500m.

Una ALLERTA METEO particolare per la giornata di oggi, Pasquetta, è data dal ciclone (con minimo depressionario centrato tra Penisola Iberica e Nord Africa) che si muoverà verso l’Italia attanagliando in una morsa TUTTE le regioni ed attivando raffiche di Scirocco con punte fino a 110/140 km/h specie sulla Sardegna e sui settori centro occidentali della Sicilia. Questo flusso di correnti da Sud Est l’aria direttamente dal Deserto del Sahara, tra Algeria, Tunisia e Libia. I venti che risaliranno di latitudine trasporteranno così un massiccio carico di sabbia sahariana destinata a transitare anche sulle nostre regioni. Per questo motivo i cieli si tingeranno di un color tra il giallognolo e il ROSSO opaco e, in caso di precipitazioni, si verificheranno vere e proprie TEMPESTE ROSSE con forti PIOGGE ROSSASTRE.

if(adv_cm<2){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: 'organic-thumbnails-a', container: 'taboola-below-article-thumbnails', placement: 'Below Article Thumbnails', target_type: 'mix'});
}

if(adv_cm==0){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: ‘thumbnails-a’, container: ‘taboola-below-article-thumbnails-2nd’, placement: ‘Below Article Thumbnails 2nd’, target_type: ‘mix’});
}

if(adv_cm>0){(adsbygoogle = window.adsbygoogle || ).push({});} else document.getElementById(‘gad-nat’).style.display=’none’

Pasquetta con BurrascaPasquetta con BurrascaUn CICLONE MEDITERRANEO proveniente dalla Penisola Iberica e diretto sul nord Africa, comincerà nelle PROSSIME ORE a muovere il suo baricentro in direzione della Sardegna, Sicilia, Tirreno e poi CentroSud tutto, e contemporaneamente le correnti si orienteranno dai quadranti meridionali tanto che forti venti di Scirocco colpiranno il nostro Paese mettendo per altro in sospensione sabbia dal deserto sahariano con conseguente cielo spesso lattiginoso. Nella giornata di Lunedì di Pasquetta 22 Aprile subiremo la beffa della pioggia scatenata da una vera e propria BURRASCA innescata dal ciclone Mediterraneo. Vediamo dunque di capire dove colpirà la pioggia.

Nuclei imponenti di pioggia con collegati temporali spesso GRANDINIGENI, ovvero forieri di grandine, dalla Sardegna muoveranno verso il Mar Tirreno fino a toccare Lazio e Toscana e poi lambendo la Liguria; altri noccioli di maltempo dalla SICILIA risaliranno la Calabria fino a toccare il resto del CentroSud tutto.

Ma il peggio si concretizzerà tra pomeriggio e sera quando maltempo diffuso imperverserà su tutte le regioni CentralI e risalirà verso il Nord a cominciare dall’Emilia Romagna, poi Liguria, Piemonte, Lombardia e Veneto, e cadrà pure la neve a 1500m.

Una ALLERTA METEO particolare per la giornata di oggi, Pasquetta, è data dal ciclone (con minimo depressionario centrato tra Penisola Iberica e Nord Africa) che si muoverà verso l’Italia attanagliando in una morsa TUTTE le regioni ed attivando raffiche di Scirocco con punte fino a 110/140 km/h specie sulla Sardegna e sui settori centro occidentali della Sicilia. Questo flusso di correnti da Sud Est l’aria direttamente dal Deserto del Sahara, tra Algeria, Tunisia e Libia. I venti che risaliranno di latitudine trasporteranno così un massiccio carico di sabbia sahariana destinata a transitare anche sulle nostre regioni. Per questo motivo i cieli si tingeranno di un color tra il giallognolo e il ROSSO opaco e, in caso di precipitazioni, si verificheranno vere e proprie TEMPESTE ROSSE con forti PIOGGE ROSSASTRE.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO nazionali confronto DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI nazionali confronto QUADRUPLO clicca qui
Per le previsioni globali clicca qua
Per le previsioni europee clicca qua
Per le previsioni meteo in Italia passa qui
Per le previsioni meteo regionali clicca qua
Per le previsioni meteo in TV passa qui
Per le previsioni del tempo sui mari clicca qui
Per l’altezza della neve clicca qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Se il meteorologo sotto esame è responsabile di il favorito diffusione di informazioni meteorologiche ( bollettini, articoli, tv trasmissioni) crea a tipo di “sommario”, semplificando il linguaggio migliore, anche usando simboli e mappe.

Ecco perché forniamo anche una versione “simbolica” di i risultati dei modelli, quello è a tipo di “traduzione” il cui scopo è per creare più comprensibile ciò che i modelli stessi .

La scienza che studia il prossimo temporale, come definito sopra, è conosciuto come meteorologia.

Questo è chiamato foen: accade quando tra il nord e il sud delle Alpi c’è una differenza di pressione

Sud: Costante e tempo prevalentemente soleggiato, a parte alcune nuvole non dannose sulle coste peninsulari del Tirreno. Aumento temps , massimo tra 15 e 18.

Temperature in aumento, massimo tra 15 e diciannove.

Attenzione diretta al Tirreno Marina: Chiaro sulle sponde, Nuvole sparse con grandi radure sul soldi e dorsale laziale, Dispersed nuvole con ampie radiazioni sulle pianure toscane, coperte con moderata acqua piovana sulla toscana. Sull’Adriatico: Sparse nuvole con ampie radure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*