Meteo: ponte di SANT’AMBROGIO fra NEBBIA, VENTI burrascosi e NEVE abbondante. Vi facciamo vedere i dettagli

Meteo: ponte di SANT’AMBROGIO fra NEBBIA, VENTI burrascosi e NEVE abbondante. Vi facciamo vedere i dettagli
Articolo del 6/12/2018

ore 14:30

scritto da

Carlo Testa

Meteorologo

Primo Ponte Festivo con forti venti tempestosi, piogge e neve abbondante sulle AlpiPrimo Ponte Festivo con forti venti burrascosi, piogge e neve abbondante su le AlpiSuccessivamente una breve pausa attesa nella prima parte di Venerdì 7 Dicembre, con una rimonta anticiclonica, le situazioni meteo sono destinate a peggiorare nuovamente, con forti venti e precipitazioni. Vediamo nel dettaglio la previsione e le regioni maggiormente a rischio per quello che sarà un Ponte Festivo per i milanesi, quello di Sant’Ambrogio.

Il giorno di Venerdì si aprirà all’insegna di un tempo asciutto, ma caratterizzato in ogni modo dal cielo grigio su molti versanti, specialmente su questi di pianura del Nord e sul settore adriatico, per colpa di foschie, nebbie e nubi basse. Come dicevamo a iniziare dal pomeriggio del giorno di Sant’Ambrogio, un arcano vortice depressionario ciclonico si avvicinerà pericolosamente all’Italia con le prime precipitazioni attese fra Piemonte, Lombardia, Liguria, Toscana e regioni interne di Lazio ed Umbria. Ascoltare anche a le forti raffiche di Maestrale predette in rinforzo su la Sardegna (in specifico coste Nord, Bocche di Bonifacio) ad oltre 90 chilometri/h ed in successiva allargamento a le coste tirreniche di Sicilia, Calabria e Campania. Intanto che la nottata e il primo mattino di Sabato le piogge raggiungeranno anche Veneto, Friuli Venezia Giulia e Romagna.
Successivamente, durante giornata di Sabato 8 Dicembre il brutto tempo si estenderà rapidamente al resto de la Peninsula con piogge intense specialmente su le Aree del Sud fra Campania, Calabria e Puglia. Migliora viceversa con il passare delle ore al Centro Nord laddove abbiamo una prevalenza di sole con al più poche nubi di transito.
Domenica 9 Dicembre sarà il giorno con le situazioni più contrarie:in realtà la tempesta di vento mostrerà tutta la sua forza con ancora venti fortissimi di Maestrale ad oltre i 120 chilometri/h su la Sardegna e nubifragi acquazzoni su i versanti tirrenici di Campania e Calabria.

Novità interessante è il probabile ritorno de la neve sull’arco delle alpi, anche molto abbondante, specialmente su i versanti centro-occidentali, fra Piemonte e Valle d’Aosta. Attesi fiocchi in sera anche ad Aosta.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni del tempo del globo clicca qua
Per le previsioni del tempo in Europa clicca qua
Per le previsioni del tempo dell’italia clicca qua
Per le previsioni del tempo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni del tempo televisive clicca qua
Per le previsioni del tempo del moto ondoso clicca qua
Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*