Meteo: PROSSIMA SETTIMANA con doppio ciclone, bordata fredda e prima brina notturna. I dettagli

Meteo: PROSSIMA SETTIMANA con doppio ciclone, bordata fredda e prima brina notturna. I dettagli
Articolo del 16/10/2018

ore 11:16

scritto da

Team iLMeteo.it

Meteorologi e Tecnici

Settimana prossima con due vortici ciclonici in arrivo sull'Italia. Atteso il primo vero freddoSettimana prossima con due vortici ciclonici in arrivo sull’Italia. Atteso il primo vero freddoImportanti novità questa mattinata dai più importanti centri di calcolo meteo: appare in realtà che la prossima settimana possa essere quella giusta per l’arrivo del primo vero freddo, successivamente un inizio di Autunno caratterizzato da temperature molto elevate riguardo a la media del periodo.
Cerchiamo di percepire insieme cosa aspettarci noto di questa probabile svolta meteorologica.

Attualmente su lo scacchiere Europeo prevale ancora l’alta pressione, interrotta solo saltuariamente da flussi molto instabili in discesa dal Nord Atlantico, flussi responsabili finora di brevi e copiose fasi di cattivo tempo. Nel prossimo weekend abbiamo ancora un tempo piacevole, con temperature diffusamente oltre i 22°C gradi, ma localmente quasi caldo, con punte fin ad oltre 27/28°C
Ma già dalla sera di Domenica 21 qualcosa potrebbe iniziare a cambiare: un ciclone ciclonico in arrivo dall’Europa Orientale è pronto a fare il suo ingresso a iniziare dai versanti adriatici. Simile bassa pressione, sospinta da freddi venti di tramontana, sarà responsabile di un’intensa fase di cattivo tempo fra Lunedì 22 e Martedì 23 in specifico al Sud, laddove sono attesi forti forti rovesci fra Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. Più a i margini il resto del Paese quandanche già si avvertirà un considerevole declino delle temperature con il primo vero freddo pronto ad investire tutta la Peninsula. Attese minime sotto i 5°C su le Pianure del Nord e regioni interne del Centro.

Questo non sarà altro che una sorta di antipasto di un altro cambio di movimentazione. Prende sempre più piede, in realtà, l’ipotesi di un’enorme bassa pressione di origine dell’artico, in discesa direttamente dalla Scandinavia verso il Mediterraneo: dalla giornata di Giovedì 24 Ottobre essa è pronta a colpire anche l’Italia e saranno le zone del Centro-Sud ad essere nuovamente favorite per forti precipitazioni, anche a carattere burrascoso. Il Nord, viceversa, non vedrebbe precipitazioni di rilievo, poichè la bassa pressione si isolerebbe poi sul Mare Tirreno, proseguendo la sua corsa verso Sud Est.

Da segnalare, viceversa, un altro significante declino delle temperature, con la possibilità delle prime brinate notturne e al primo mattino al Nord e in specifico fra Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo globali seleziona qui
Per le previsioni del tempo d’Europa seleziona qui
Per le previsioni del tempo in Italia seleziona qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione seleziona qui
Per le previsioni del tempo televisive seleziona qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso seleziona qui
Per l’altitudine de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*