METEO PROSSIMA SETTIMANA: correnti nord-Dell’atlantico in ingresso sul Mediterraneo e altre piogge in arrivo in Italia

  • METEO PROSSIMA SETTIMANA: correnti nord-Dell’atlantico in ingresso sul Mediterraneo e altre piogge in arrivo in Italia. Fotografia freddy-planinschek

    METEO PROSSIMA SETTIMANA: correnti nord-Dell’atlantico in ingresso sul Mediterraneo e altre piogge in arrivo in Italia – 10 Ottobre 2018 – Le correnti nord-Dell’atlantico sempre piuttosto attive potrebbero avere la meglio riguardo a gli Anticicloni intanto che la prossima settimana sul bacino del Mediterraneo centro-occidentale e si potrebbe aprire una nuova fase meteo tipicamente autunnale in Italia con piogge e temperature generalmente in linea con le medie del periodo. E intanto le piogge investono in pieno in queste ore la Sardegna recando locali allagamenti, nelle prossime ore lo faranno anche in Liguria, Piemonte e Valle d’ Aosta, probabilmente nella giornata di domani anche in Toscana, poi nel fine settimana la condizione meteo potrebbe migliorare momentaneamente mentre fra il giorno di Lunedì e quella di Martedì prossimo si potrebbe aprire questa fase di tempo instabile e perturbato con altre piogge in arrivo in tutta Italia.  […]

  • Fonte

    Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

    Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

    www.la-meteo.it
    la-meteo.it

    Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione DOPPIO passa qui
    Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione QUADRUPLO passa qui
    Per le previsioni meteo globali passa qui
    Per le previsioni meteo in Europa passa qui
    Per le previsioni meteo dell’italia passa qui
    Per le previsioni meteo de la tua regione passa qui
    Per le previsioni meteo televisive passa qui
    Per le previsioni meteo del moto ondoso passa qui
    Per l’quota de la neve passa qui

    www.la-meteo.it
    la-meteo.it

    Ti potrebbero interessare anche:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *