Meteo prossima settimana, ultimissime sul FREDDO



Se ne parla da giorni, si sta parlando di un mutamento meteo significativo causato al riposizionamento dell’Alta Pressione e delle depressioni nord dell’atlantico.

Giusto lo trasporto di una enorme bassa pressione verso il nord Europa aprirà un varco meridiano per l’Alta pressione, che spingerà verso nord innescando una discesa d’aria fredda su i versanti orientali del Vecchio Continente. A questo punto vi facciamo vedere le ultimissime novità.

Sin a qualche giorno fa, non più di ieri, i modelli matematici di previsione lasciavano intendere un coinvolgimento centrale delle nostre zone. Ci sarebbe un rapido trasferimento del freddo in Atlantico, con successiva severa ondata di cattivo tempo su grande parte d’Italia.

Oggi, viceversa, i modelli suggeriscono circostanze diversi. Il freddo ci lambirà appena, soltanto su le Adriatiche potrebbe realizzarsi un calo delle temperature più incisivo. Freddo che peraltro non scapperà a ovest, bensì rimarrà arroccato a est mentre dai quadranti occidentali avanzeranno nuovi vortici ciclonici forieri di cattivo tempo.

Cattivo tempo che potrebbe ripresentarsi a più riprese, ma il freddo verrebbe rispedito al mittente (come minimo per ora).

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*