Meteo PROSSIME ORE: minaccia da Ovest sempre più vicina, vi facciamo vedere laddove pioverà

Meteo PROSSIME ORE: minaccia da Ovest sempre più vicina, vi facciamo vedere laddove pioverà
Articolo del 9/10/2018

ore 9:03

scritto da

Team iLMeteo.it

Meteorologi e Tecnici

Prime avvisaglie di un cambiamentoPrime avvisaglie di un modificaL’Italia comincia ad essere interessata dal ciclone ciclonico presente nella vicina Spagna, proprio così i corpi annuvolati e le precipitazioni che ruotano intorno ad esso alimentati da venti sciroccali stanno già bagnando la Sardegna del sud con nubifragi acquazzoni su i versanti sudoccidentali.

Durante del dopopranzo il tempo comincerà a peggiorare anche sul Piemonte sudoccidentale con nubi in crescita e piogge in arrivo su la zona di Cuneo e poi di Torino, nel frattempo aria più fresca in quota potrà innescare dei nubifragi acquazzoni sull’Appennino del centro, fra Abruzzo, Lazio e Molise, con locali sconfinamenti a le regioni attigue, e probabili sin a Roma est, al Sud dei piogge bagneranno la Calabria Centro-Sud e la Sicilia ionica con temporale atteso a Catania.In sera e tarda serata il peggioramento sul Piemonte si farà più esteso raggiungendo anche la zona di Biella e Vercelli con piogge più copiose, mentre sarà ancora lo Scirocco ad innescare dei nubifragi acquazzoni su la Sardegna del sud e orientale.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni meteo globali clicca qua
Per le previsioni meteo in Europa clicca qua
Per le previsioni meteo in Italia clicca qua
Per le previsioni meteo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni meteo televisive clicca qua
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua
Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*