Meteo: PROSSIMO WEEKEND del 25-26 Maggio rovinato, GRANDINE sulle ELEZIONI EUROPEE? Ecco gli aggiornamenti

Meteo: PROSSIMO WEEKEND del 25-26 Maggio rovinato, GRANDINE sulle ELEZIONI EUROPEE? Ecco gli aggiornamenti

Il Weekend dell'Elezioni Europee potrebbe essere rovinato da temporali e grandineIl Weekend dell’Elezioni Europee potrebbe essere rovinato da temporali e grandineQuesto mese di Maggio verrà sicuramente ricordato come un mese davvero pazzo dal punto di vista meteo climatico. L’atmosfera non riesce ancora a trovare quella fase di calda stabilità, più o meno duratura, che solitamente caratterizza questo periodo dell’anno. L’Italia continua ormai da parecchi giorni ad essere avvolta da un tipo di tempo spesso perturbato contrassegnato, inoltre, da temperature sempre sotto media, uno scenario che sta caratterizzando anche questo fine settimana. Ma in questo editoriale vogliamo invece focalizzare la nostra attenzione su un altro weekend, il prossimo e proprio in concomitanza con le importanti ELEZIONI EUROPEE che si svolgeranno Domenica 26 Maggio.

Ebbene, secondo GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI a nostra disposizione, vi invitiamo non solo a controllare d’avere tutta la documentazione necessaria alla votazione, ma anche di munirvi di un ombrello a portata di mano. Che ci crediate o no, il NUOVO WEEKEND, potrebbe essere addirittura il quarto consecutivo ad essere ROVINATO dai TEMPORALI e DALLA GRANDINE su molte zone del nostro Paese.

A dir il vero, un primo segnale del possibile ed ennesimo guasto del tempo, si avvertirà già dalla giornata di Venerdì 24 Maggio quando una primo peggioramento colpirà alcune zone del Nord. Fra Sabato 25 e Domenica 26 Maggio invece, si attende la formazione di un vortice di bassa pressione sull’Italia. Dopo un Sabato di maltempo un po’ per tutti, anche la giornata di Domenica 26 non sarà certo all’insegna del bel tempo, anzi. Le zone dove si andrà a votare con il rischio di temporali e qualche grandinata, saranno sicuramente quelle del Nord Est, come il Friuli Venezia Giulia, il Veneto e la Romagna. Ombrello a portata di mano anche su gran parte delle regioni centrali specialmente i versanti adriatici. Ma il brutto tempo sarà presente anche al Sud peninsulare soprattutto fra il Molise, la Puglia, la Basilicata e la Calabria. Nessun ombrello a portata di mano invece per chi andrà a votare nelle zone del Nord Ovest, la Sardegna e la Sicilia.

if(adv_cm<2){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: 'organic-thumbnails-a', container: 'taboola-below-article-thumbnails', placement: 'Below Article Thumbnails', target_type: 'mix'});
}

if(adv_cm==0){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: ‘thumbnails-a’, container: ‘taboola-below-article-thumbnails-2nd’, placement: ‘Below Article Thumbnails 2nd’, target_type: ‘mix’});
}

if(adv_cm>0){(adsbygoogle = window.adsbygoogle || ).push({});} else document.getElementById(‘gad-nat’).style.display=’none’

Il Weekend dell'Elezioni Europee potrebbe essere rovinato da temporali e grandineIl Weekend dell’Elezioni Europee potrebbe essere rovinato da temporali e grandineQuesto mese di Maggio verrà sicuramente ricordato come un mese davvero pazzo dal punto di vista meteo climatico. L’atmosfera non riesce ancora a trovare quella fase di calda stabilità, più o meno duratura, che solitamente caratterizza questo periodo dell’anno. L’Italia continua ormai da parecchi giorni ad essere avvolta da un tipo di tempo spesso perturbato contrassegnato, inoltre, da temperature sempre sotto media, uno scenario che sta caratterizzando anche questo fine settimana. Ma in questo editoriale vogliamo invece focalizzare la nostra attenzione su un altro weekend, il prossimo e proprio in concomitanza con le importanti ELEZIONI EUROPEE che si svolgeranno Domenica 26 Maggio.

Ebbene, secondo GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI a nostra disposizione, vi invitiamo non solo a controllare d’avere tutta la documentazione necessaria alla votazione, ma anche di munirvi di un ombrello a portata di mano. Che ci crediate o no, il NUOVO WEEKEND, potrebbe essere addirittura il quarto consecutivo ad essere ROVINATO dai TEMPORALI e DALLA GRANDINE su molte zone del nostro Paese.

A dir il vero, un primo segnale del possibile ed ennesimo guasto del tempo, si avvertirà già dalla giornata di Venerdì 24 Maggio quando una primo peggioramento colpirà alcune zone del Nord. Fra Sabato 25 e Domenica 26 Maggio invece, si attende la formazione di un vortice di bassa pressione sull’Italia. Dopo un Sabato di maltempo un po’ per tutti, anche la giornata di Domenica 26 non sarà certo all’insegna del bel tempo, anzi. Le zone dove si andrà a votare con il rischio di temporali e qualche grandinata, saranno sicuramente quelle del Nord Est, come il Friuli Venezia Giulia, il Veneto e la Romagna. Ombrello a portata di mano anche su gran parte delle regioni centrali specialmente i versanti adriatici. Ma il brutto tempo sarà presente anche al Sud peninsulare soprattutto fra il Molise, la Puglia, la Basilicata e la Calabria. Nessun ombrello a portata di mano invece per chi andrà a votare nelle zone del Nord Ovest, la Sardegna e la Sicilia.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI nazionali confronto DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia confronto QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo mondiali clicca qui
Per le previsioni del tempo in Europa seleziona qui
Per le previsioni meteo nazionali clicca qua
Per le previsioni meteo regionali clicca qui
Per le previsioni del tempo in TV clicca qua
Per le previsioni del tempo sui mari passa qui
Per l’altezza della neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima di tutto , determinare quale modello considera più appropriato per dipendere su , quindi valutare criticamente i risultati.

Dati satellitari meteorologici può essere usato in aree dove i dati tradizionali risorse non sono certamente disponibili.

La scienza che studia i vari fattori che condizionano le associazioni tra il diverso fattori, la loro influenza sull’ambiente fisico e biologico e le variazioni che passare attraverso in relazione alle condizioni geografiche. In meteorologia, i seguenti sono più noti.

Questi ultimi sono meno dettagliati, ma molto importanti perché i grandi movimenti delle masse rendono le vaste zone cicloniche e anticicloniche.

Temperature in calo, massimo tra 13 e 18.

Centro: un po ‘di ispessimento anormale in la prima prima mattina ma senza alcun degno di nota tendenze, più soleggiato dal pomeriggio. Temperature senza varianti , massimo tra 15 e 18.

Tendenza per Sabato 7 Nord : Verso nord western world: Coperto con moderato pioggia in Liguria Riviera , Coperto con debole pioggia sulle pianure lombarde del Piemonte, coperte da neve moderata o forte (neve compatta) sulle Alpi occidentali e sulle Alpi centrali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*