METEO: SABBIA ROSSA dal SAHARA e PIOGGE di SANGUE sulle FESTE PASQUALI. Ecco di cosa si tratta

METEO: SABBIA ROSSA dal SAHARA e PIOGGE di SANGUE sulle FESTE PASQUALI. Ecco di cosa si tratta

Arriva la sabbia dal saharaArriva la sabbia dal saharaUn profondo vortice ciclonico in risalita dal Nord Africa, attiverà proprio durante le FESTE PASQUALI fortissimi venti da Sud in grado di trasportare sabbia fin dal deserto del SAHARA. Per questo motivo i cieli si tingeranno di un color tra il giallognolo e il ROSSO opaco e, in caso di precipitazioni, sembrerà di vedere delle PIOGGE di SANGUE. Vediamo di cosa si tratta dal punto di vista meteorologico e scientifico.

Come detto proprio a cavallo tra Pasqua, Domenica 21 Aprile, e Pasquetta un ciclone (con minimo depressionario centrato tra Penisola Iberica e Nord Africa) si muoverà verso l’Italia attivando raffiche di Scirocco con punte ad oltre 120 km/h specie sulla Sardegna e settori centro occidentali della Sicilia. Questo flusso di correnti da Sud Est l’aria direttamente dal Deserto del Sahara, tra Algeria, Tunisia e Libia. I venti che risaliranno di latitudine trasporteranno così un massiccio carico di sabbia sahariana destinata a transitare anche sulle nostre regioni.

Non si tratterà in senso stretto di “tempeste di sabbia”, ma, come detto in precedenza, nell’atmosfera saranno presenti ingenti quantità di sabbia che piano piano si depositerà al suolo grazie alle piogge che potranno assumere una colorazione bruna o rossastra che . Potrà capitare infatti di vedere sulle macchine o su altri oggetti questo pulviscolo color rossastro ricoprire le superfici, un chiaro esempio dell’enorme spostamento che le masse d’aria compiono nel nostro emisfero. Le regioni dove si potranno notare inizialmente le maggiori concentrazioni di pulviscolo rossastro saranno la Sicilia, la Sardegna, la Calabria e la Campania. Entro Martedì 23 poi la sabbia desertica potrà raggiungere anche il Lazio, Roma compresa, e successivamente tutto il Centro Nord.

Sabbia in arrivo dal Deserto del Sahara sospinta da forti venti di Scirocco Sabbia in arrivo dal Deserto del Sahara sospinta da forti venti di Scirocco

Galleria immagini
  • METEO: SABBIA ROSSA dal SAHARA e PIOGGE di SANGUE sulle FESTE PASQUALI. Ecco di cosa si tratta

    https://www.ilmeteo.it/portale/files/giornale/big/Arriva-sabbia-sahara-20419.jpg

    Arriva la sabbia dal sahara

    immagine

  • METEO: SABBIA ROSSA dal SAHARA e PIOGGE di SANGUE sulle FESTE PASQUALI. Ecco di cosa si tratta

    https://www.ilmeteo.it/portale/files/giornale/polvere20419.jpg

    Sabbia in arrivo dal Deserto del Sahara sospinta da forti venti di Scirocco

    immagine

gebid(“slideshow”).style.display=”none”;
gebid(“wrapper”).style.display=”block”;
var slideshow=new TINY.slideshow(“slideshow”);
window.onload=function(){
slideshow.auto=true;
slideshow.speed=5;
slideshow.link=”linkhover”;
slideshow.info=”information”;
slideshow.thumbs=false;
slideshow.left=”slideleft”;
slideshow.right=”slideright”;
slideshow.scrollSpeed=4;
slideshow.spacing=5;
slideshow.active=”#fff”;
slideshow.init(“slideshow”,”image”,”imgprev”,”imgnext”);
}

if(adv_cm<2){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: 'organic-thumbnails-a', container: 'taboola-below-article-thumbnails', placement: 'Below Article Thumbnails', target_type: 'mix'});
}

if(adv_cm==0){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: ‘thumbnails-a’, container: ‘taboola-below-article-thumbnails-2nd’, placement: ‘Below Article Thumbnails 2nd’, target_type: ‘mix’});
}

if(adv_cm>0){(adsbygoogle = window.adsbygoogle || ).push({});} else document.getElementById(‘gad-nat’).style.display=’none’

Arriva la sabbia dal saharaArriva la sabbia dal saharaUn profondo vortice ciclonico in risalita dal Nord Africa, attiverà proprio durante le FESTE PASQUALI fortissimi venti da Sud in grado di trasportare sabbia fin dal deserto del SAHARA. Per questo motivo i cieli si tingeranno di un color tra il giallognolo e il ROSSO opaco e, in caso di precipitazioni, sembrerà di vedere delle PIOGGE di SANGUE. Vediamo di cosa si tratta dal punto di vista meteorologico e scientifico.

Come detto proprio a cavallo tra Pasqua, Domenica 21 Aprile, e Pasquetta un ciclone (con minimo depressionario centrato tra Penisola Iberica e Nord Africa) si muoverà verso l’Italia attivando raffiche di Scirocco con punte ad oltre 120 km/h specie sulla Sardegna e settori centro occidentali della Sicilia. Questo flusso di correnti da Sud Est l’aria direttamente dal Deserto del Sahara, tra Algeria, Tunisia e Libia. I venti che risaliranno di latitudine trasporteranno così un massiccio carico di sabbia sahariana destinata a transitare anche sulle nostre regioni.

Non si tratterà in senso stretto di “tempeste di sabbia”, ma, come detto in precedenza, nell’atmosfera saranno presenti ingenti quantità di sabbia che piano piano si depositerà al suolo grazie alle piogge che potranno assumere una colorazione bruna o rossastra che . Potrà capitare infatti di vedere sulle macchine o su altri oggetti questo pulviscolo color rossastro ricoprire le superfici, un chiaro esempio dell’enorme spostamento che le masse d’aria compiono nel nostro emisfero. Le regioni dove si potranno notare inizialmente le maggiori concentrazioni di pulviscolo rossastro saranno la Sicilia, la Sardegna, la Calabria e la Campania. Entro Martedì 23 poi la sabbia desertica potrà raggiungere anche il Lazio, Roma compresa, e successivamente tutto il Centro Nord.

Sabbia in arrivo dal Deserto del Sahara sospinta da forti venti di Scirocco Sabbia in arrivo dal Deserto del Sahara sospinta da forti venti di Scirocco

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO nazionali confronto DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO nazionali confronto QUADRUPLO clicca qui
Per le previsioni del tempo globali clicca qua
Per le previsioni del tempo europee clicca qua
Per le previsioni in Italia clicca qui
Per le previsioni del tempo regionali passa qui
Per le previsioni del tempo televisive passa qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua
Per l’altezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questi mappe sono piuttosto specializzati e quindi generalmente impegnato a il più esperto.

Tutto accade automaticamente, è vero, ma il dispositivo è stato già stato affrontato con interpretando dati e risultati come ogni volta noi lavoriamo “manualmente”, quello è come avremmo fatto .

Quando definendo i parametri variabili nel campo meteorologico, dobbiamo per prima cosa ricordare che ce ne sono numerosi può verificare un preciso previsioni del tempo.

Le linee che circondano le zone ciclonica e anticiclonica sono chiamate isobare e indicano i punti al di sopra della pressione atmosferica.

Giovedì e Sabato condizioni atmosferiche di stabilità, velatura e un po ‘di ispessimento del pomeriggio, assenza di piogge, scarsa ventilazione.

Sud: alcuni cloud tra Campania, Molise e Gargano senza fenomeni, soleggiato o più velato l’altro lato della moneta regioni.

Sud Sul Mar Tirreno: Chiaro sulle coste e sul crinale calabrese, Scattered nuvole con ampie radure in altri luoghi. Sul Adriatico: Serene sulla costa ionica, sparsi nuvole con grandi radure altrove. Sulle isole maggiori: Sereno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*