Meteo: SETTIMANA fra nebbie e qualche pioggia, ma da Venerdì cambierà tutto. Vi facciamo vedere perché

Settimana tra Alta Pressione e veloci perturbazioni. Da Venerdì 7 Vortice Ciclonico con maltempoSettimana fra Alta Pressione e celeri perturbazioni. Da Venerdì 7 Ciclone Ciclonico con cattivo tempoLa settimana che sta iniziando vedrà un’alternanza fra fasi di Alta Pressione e brevi ma incisivi momenti perturbati per causa del transizione di Vortici Ciclonici in discesa da Nord. Vediamo nel dettaglio cosa aspettarci ne i giorni che ci condurranno a la festività dell’IMMACOLATA.

Dando uno sguardo a i modelli meteo a nostra disposizione (European Centre for Medium-Range Weather Forecasts) possiamo vedere come nella giornata di oggi un flusso di aria instabile continua a portare tenui piogge in specifico su le Aree del Centro Sud fra Lazio, Campania e Calabria. Tempo in deciso progresso viceversa sul resto de la Peninsula grazia a la per gradi rimonta dell’Alta Pressione che garantirà una prevalenza di cieli sereni o al più poco annuvolato. Attenzione ma al ritorno delle nebbie su le Pianure del Nord e aree interne del Centro specialmente successivamente il tramonto e per tutta la nottata.
Per lo meno sin a la giornata di Giovedì 6 Dicembre il bel tempo dovrebbe farci compagnia su buona parte dei versanti con temperature leggermente al di sovra delle medie storiche specialmente intanto che la giornata. Dal dopopranzo ma un ciclone di Bassa Pressione attraverserà velocemente l’Italia portando piogge fra Toscana, Umbria, Marche e Lazio.

La nostra attenzione poi si sposta a la giornata di Venerdì 7 quando un ampio e bene più organizzato Ciclone Ciclonico gremito di aria fredda di origine Scandinava farà il suo ingresso sul nostro Paese a cominciare da le Aree del Nord. Conseguentemente ci aspettiamo un pronto peggioramento delle situazioni con le prime piogge dal dopopranzo fra Liguria e Piemonte.
Questo non sarà che il preludio proprio così, durante de la festività dell’IMMACOLATA Sabato 8 Dicembre, il peggioramento entrerà nella fase clou nella quale abbiamo i piogge più intensi su buona parte del Centro Nord con nevicate abbondanti su tutto l’Arco Delle alpi a cominciare dai 1000 m di quota. Con il passare delle ore il cattivo tempo si estenderà al resto de la Peninsula con piogge e forti rovesci in specifico su i versanti tirrenici ed in Puglia. Da segnalare oltre a questo il deciso rinforzo del vento di Maestrale su la Sardegna ed in diffusione anche al basso Tirreno con raffiche ad oltre 90 chilometri/h e probabili mareggiate lungo i litorali più esposte.

Diamo infine uno sguardo a le temperature predette all’inizio oltre le medie del periodo specialmente ne i valori massimi con punte oltre i 15° al Centro Sud. In diminuzione poi su tutti i versanti in concomitanza dell’ingresso del fronte perturbato atteso nel fine settimana.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni meteo globali clicca qua
Per le previsioni meteo in Europa clicca qua
Per le previsioni meteo dell’italia clicca qua
Per le previsioni meteo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni meteo televisive clicca qua
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua
Per l’quota de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*