METEO sino al 28 Maggio: grandi NOVITA’ noto, l’ESTATE vuole provarci


immagine 1 articolo 50941

PROBABILE EVOLUZIONE METEO VERSO IL 28 MAGGIO
Osservando le proiezioni meteo climatiche a lungo termine, ovviamente avvalendoci dei modelli esatti di previsione, si scorgono interessanti spunti di discussione. Diciamo che si scorgono novità importanti, per certi versi clamorosi, che ovviamente andranno eventualmente confermate.

Ricorderete che da giorni si parla dei primi accenni d’estate nella seconda metà di maggio, accenni apparsi a singhiozzo nelle proiezioni modellistiche ma che ora sembrerebbero prendere consistenza. Attenzione, permarranno delle insidie e ora vi diremo quali ma quel che è certo è che i primi efficaci tentativi anticiclonici li vedremo.

IL TREND DI FONDO
Consolidamento anticiclonico che potrebbe andare in porto e non soltanto sul Mediterraneo, potrebbe essere di moda grado di valicare le Alpi affermandosi in molte aree del Vecchio Continente. Va detto eppure che a le nostre latitudini potrebbe assumere connotati nord africani, il ché come bene saprete presuppone un ingresso d’aria calda e un conseguente robusto innalzamento delle temperature. Per questo motivo possiamo parlare, a ragion veduta, di primi accenni d’Estate.

ULTERIORI ELEMENTI DI RIFLESSIONE
Non dobbiamo tuttavia trascurare ulteriori elementi, ovvero che nonostante che un probabile consolidamento anticiclonico in Europa non mancheranno elementi di disturbo. Disturbi arrecati da Vortici di Bassa Pressione di varia natura, che potrebbero scatenare instabilità di considerevole portata.

Non è detto che tali disturbi riescano a invadere il Mediterraneo, ma è una possibilità che dobbiamo tenere in seria considerazione. Anche perché, non scordiamolo, sino a qualche giorno fa gli stessi modelli esatti di previsione lasciavano intravedere tali vortici in propagazione su i nostri mari.

IL TREND METEO CLIMATICO DEL LUNGO TERMINE
Ci aspettiamo in ogni modo un progresso delle situazioni meteo e principalmente un aumento delle temperature che potrebbe essere rilevante. Le proiezioni termiche sembrano confermare, questo sì possiamo dirlo, valori al di sovra delle medie stagionali. L’Alta Pressione, benché in consolidamento, non sarà dispensato da debolezze e queste debolezze potrebbero essere sfruttare da nuovi insidiosi apporti d’aria instabile con rischio nubifragi acquazzoni che potrebbe diventare concreto.

IN CONCLUSIONE
Si procede verso la naturale stabilizzazione atmosferica, preludio sicuramente all’inizio de la bella stagione. Attenzione tuttavia, perché in questa primavera abbiamo imparato una cosa: è bene non dare nulla per detratto.

LINK veloce a le PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, ovvero vai su CERCA la tua zone nel campo form su a la pagina:

Aggiornamenti e controllo evoluzione meteo, 24 ore su 24, a cura dello Staff

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione DOPPIO passa qui

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione QUADRUPLO passa qui

Per le previsioni meteo globali passa qui

Per le previsioni meteo in Europa passa qui

Per le previsioni meteo dell’italia passa qui

Per le previsioni meteo de la tua regione passa qui

Per le previsioni meteo in TV passa qui

Per le previsioni meteo del moto ondoso passa qui

Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*