METEO: SOLE e CALDO per un alta pressione che non vuole mollare

COMMENTO: quando appare sul punto di cedere il passo l’alta pressione si scopre più forte, quando appare arrivato il momento di chiudere i conti in maniera conclusivo con l’estate, lui reagisce e sventa le minacce, che eppure incalzeranno da ovest con sempre maggiore veemenza già successivamente la metà del mese. Una sfida affascinante ma anche un rompicapo per i previsori.

SITUAZIONE: l’alta pressione protegge buona parte de la Peninsula dall’inserimento dei corpi coperto di nuvoli di origine atlantica e nord-africana; eppure sull’estremo nord-est una nuvolaglia alta e sottile, appartenente ad un fronte in transito sull’est europeo, è riuscita a farsi strada ma non avrà conseguenze. Analogamente sull’estremo sud situazioni di instabilità presenti sul nord Africa sfiorano le nostre isole maggiori.

EVOLUZIONE: mercoledì sarà il giorno più calda del periodo con punte di 33°C, mentre per giovedì e in parte per venerdì ci attendiamo una leggero flessione del campo barico e una moderata accentuazione dell’instabilità atmosferica, specialmente su le regioni delle alpi e su la Sardegna.

FINE SETTIMANA: ancora tempo in maggior numero buono e piuttosto caldo per la stagione, quandanche con valori più basse a questi che sperimenteremo nelle prossime 36 ore.

CAMBIAMENTO: si attende di intuire chi uscirà vincitore dal braccio di ferro predetto da martedì 18 in poi fra le saccature dell’atlantico e l’alta pressione. L’idea è che tuttavia durante de la prossima settimana l’alta pressione subisca un ridimensionamento sul nostro Paese e che come minimo al nord possano arrivare anche delle precipitazioni. Seguite tutti gli aggiornamenti.

OGGI: nubi medio alte nelle prime ore sul nord-est, senza conseguenze e con prevalenza di sole. Bel tempo al Nordovest. Al centro cielo solitamente sereno eccetto nubi pomeridiane in Appennino. Al sud prevalenza di sole eccetto formazione di cumuli in Appennino nel nel primo pomeriggio. Su le Isole Maggiori un po’ di nuvolaglia passeggera e, maggiormente a ridosso de la Sicilia, delle Egadi e delle Pelagie qualche rovescio non escluso. Temperature fisse o in leggero crescita e tempo pomeridiano caldo.

DOMANI: bel tempo dappertutto e tempo caldo, con valori solitamente compresi fra 28 e 32°C, ma con punte isolate di 33°. Velature e esigui addensamenti sempre probabili.
 

 

 

 

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni meteo del globo passa qui
Per le previsioni meteo in Europa passa qui
Per le previsioni meteo dell’italia passa qui
Per le previsioni meteo de la tua regione passa qui
Per le previsioni meteo in TV passa qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso passa qui
Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*