METEO: successivamente il caldo, GIUGNO prosegue nel segno del SINGHIOZZO ATLANTICO e con PIOGGE

METEO: ALTA PRESSIONE solo a sprazzi, SINGHIOZZO ATLANTICO senza fineMETEO: ALTA PRESSIONE solo a sprazzi, SINGHIOZZO ATLANTICO senza fineGiugno, il primo mese dell’estate meteorologica, potrebbe non riservarci nulla ancora. Per ora solo un’ipotesi vista la differenza temporale, ma da gli ultimi aggiornamenti emerge una tendenza piuttosto interessante, che sostanzialmente sarebbe in linea con la stagione primaverile che stiamo vivendo, indubbiamente dinamica. Dunque anche il mese di Giugno potrebbe procedere a singhiozzo, ma vediamo una probabile proiezione espressa dai più importanti modelli internazionali.

Dapprincipio, fra la fine di Maggio e l’inizio di Giugno, l‘anticiclone africano SCIPIONE potrebbe dunque spingere dall’entroterra algerino tunisino masse d’aria progressivamente più calde verso il Mediterraneo e l’Italia, facendo di fatto innalzare le temperature bene oltre i 30-32°C sin a 33°C su Bologna e Firenze.

Successivamente, l’alta pressione potrebbe posizionarsi maggiormente sull’Europa centro-settentrionale, lasciando così disadorno il Mediterraneo dalla sua protezione. Vi facciamo vedere dunque che dall’Atlantico potrebbero giungere delle infiltrazioni fresche che porterebbero piogge e forti rovesci sul nostro Paese: è prevista proprio così per il mese di Giugno una piovosità superiore a la media della stagione, principalmente su le aree centro-settentrionali. Sulle del sud viceversa potrebbe prevalere, contrariamente, un tempo più asciutto e anche più costante.In fin dei conti, pare che in via generale non dovrebbero verificarsi periodi di grande siccità e di deficit di precipitazioni, come viceversa accaduto nel Giugno dello scorso anno.

Anche dal opinione climatico non arrivano certezze, ma la tendenza è per un’altalena termica. Di fatto le carte prevedono un effettivo incremento delle temperature, con temperature lievemente sovra la media del periodo di circa 2/3°C, ma anche in questo caso non si tratterebbe di una condizione di lunga durata; assidui avvezzioni di caldo sarebbero intervallate da fasi lievemente più fresche.In finale, a Giugno la bella stagione faticherebbe un po’ a fuggire…chissà se a Luglio riuscirà viceversa a spiegare le ali e a volteggiare!

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni del tempo del pianeta passa qui
Per le previsioni del tempo in Europa passa qui
Per le previsioni del tempo dell’italia passa qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione passa qui
Per le previsioni del tempo in TV passa qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui
Per l’quota de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*