Meteo: successivamente il cattivo tempo arriverà l’ESTATE di SAN MARTINO. Vi facciamo vedere quando e quanto durerà

Meteo: successivamente il cattivo tempo arriverà l’ESTATE di SAN MARTINO. Vi facciamo vedere quando e quanto durerà
Articolo del 2/11/2018

ore 10:59

scritto da

Carlo Testa

Meteorologo

Alta Pressione in rinforzo settimana prossima con temperature in aumento. Durerà poco peròAlta Pressione in rinforzo settimana prossima con temperature in crescita. Durerà poco maIl mese di Novembre ha in serbo una nuova sorpresa per la prossima settimana, stiamo parlando dell’Estate di San Martino. Scopriamo insieme il perché di questa configurazione sinottica e i più importanti effetti sull’Italia.

Attualmente su lo scacchiere Europeo prevalgono ancora le Basse Pressioni che dal Nord Atlantico pilotano forti perturbazioni che, come stiamo vedendo in questi giorni, sono responsabili di lunghe fasi di cattivo tempo. Un decisivo segnale di cambio ma è predetto verso l’8 di Novembre, prende sempre più piede l’ipotesi che un ampio campo di Alta Pressione possa estendersi dal Nord Africa su buona parte dell’Europa Centro Occidentale. Ragion per cui ci aspettiamo stabilità atmosferica e giornate soleggiate su praticamente tutta l’Italia. Anche le temperature sono predette in generale crescita su buona parte de la Peninsula, vivremo di fatto quello che viene chiamata in gergo Estate di San Martino. Il caldo si farà sentire in specifico al Centro Sud con valori vicino a i 20-22°C intanto che le ore più calde. Qualche grado in meno viceversa su le Aree del Nord ma pur sempre bene oltre le medie attese per questo periodo con punte massime vicino a i 14-18°C. Questa anomalia nel campo de la Pressione e delle temperature durerà poco, un fuoco di paglia, in realtà già verso l’11 Novembre l’Atlantico tornerà a far la voce grossa. La Bassa pressione Islandese, successivamente un periodo di pausa, è pronta ad inviare altre perturbazioni in discesa direttamente dall’Artico sin sull’Italia. Gli effetti più importanti di questa irruzione piuttosto fredda sarebbero un efficace decremento delle temperature, sino a 7-8°C in pochi giorni e principalmente il ritorno a situazioni di cattivo tempo su buona parte de la Peninsula.

Queste in sintesi le ultime novità da lo indagine dei più importanti modelli meteorologici con l’alternarsi fra fasi costanti e miti per la stagione, ad altre fortemente perturbate. Vista la divario ancora considerevole non rimane che aspettare e seguire passo passo gli aggiornamenti.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia comparazione DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia comparazione QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni del tempo del pianeta passa qui
Per le previsioni del tempo d’Europa passa qui
Per le previsioni del tempo in Italia passa qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione passa qui
Per le previsioni del tempo in TV passa qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui
Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*