Meteo > TEMPERATURE, Italia nel CALDO ANOMALO, PICCHI di 25°C. Ecco DOVE e QUANTO durerà

Meteo > TEMPERATURE, Italia nel CALDO ANOMALO, PICCHI di 25°C. Ecco DOVE e QUANTO durerà

Torna il caldo anomalo su molte regioni, si va sopra media di 10°CTorna il caldo anomalo su molte regioni, si va sopra media di 10°CL’ennesima figura di alta pressione a matrice sub tropicale ormai ha conquistato l’Italia; sarà accompagnata dall’immancabile alito caldo che caratterizza questo tipo di anticicloni, detti anche nord africani. Nei suoi progetti ci saranno come sempre il ritorno a condizioni di tempo stabile, ma soprattutto al ritorno di un CALDO ANOMALO, infatti i termometri torneranno a salire ben oltre i 20-22°C su molte regioni d’Italia con valori che si troveranno sopra la media del periodo di quasi 10°C. Vediamo dunque gli effetti immediati di questa ondata di caldo e soprattutto fin quanto durerà.

L’alta pressione raggiungerà il suo apice nella giornata di Sabato, quando, tutto il Paese, godrà di tempo abbastanza tranquillo e le temperature raggiungeranno picchi anche di 24°C in città come Milano, Bologna, addirittura 25°C a Ferrara, e a scendere su numerose località del Centro, ad esempio Firenze e Roma. Sabato aumenteranno le temperature massime anche al Sud nonostante i valori non saranno così elevati come sul resto del Paese.

Domenica invece, la situazione climatica, potrebbe cominciare nuovamente a cambiare. Da Ovest si avvicina a grandi passi una perturbazione atlantica che porterà parecchie nubi al Nord, specie al Nord Ovest e su molte aree del Centro. Qui le temperature potranno già perdere qualche grado. Sarà con tutta probabilità solo un assaggio di quanto potrà accadere nel corso della nuova settimana, quando aria più fredda dai quadranti settentrionali e orientali farà calare le temperature su gran parte del Paese. Attendiamo ovviamente conferme in merito.

if(adv_cm<2){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: 'organic-thumbnails-a', container: 'taboola-below-article-thumbnails', placement: 'Below Article Thumbnails', target_type: 'mix'});
}

if(adv_cm==0){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: ‘thumbnails-a’, container: ‘taboola-below-article-thumbnails-2nd’, placement: ‘Below Article Thumbnails 2nd’, target_type: ‘mix’});
}

if(adv_cm>0){(adsbygoogle = window.adsbygoogle || ).push({});} else document.getElementById(‘gad-nat’).style.display=’none’

Torna il caldo anomalo su molte regioni, si va sopra media di 10°CTorna il caldo anomalo su molte regioni, si va sopra media di 10°CL’ennesima figura di alta pressione a matrice sub tropicale ormai ha conquistato l’Italia; sarà accompagnata dall’immancabile alito caldo che caratterizza questo tipo di anticicloni, detti anche nord africani. Nei suoi progetti ci saranno come sempre il ritorno a condizioni di tempo stabile, ma soprattutto al ritorno di un CALDO ANOMALO, infatti i termometri torneranno a salire ben oltre i 20-22°C su molte regioni d’Italia con valori che si troveranno sopra la media del periodo di quasi 10°C. Vediamo dunque gli effetti immediati di questa ondata di caldo e soprattutto fin quanto durerà.

L’alta pressione raggiungerà il suo apice nella giornata di Sabato, quando, tutto il Paese, godrà di tempo abbastanza tranquillo e le temperature raggiungeranno picchi anche di 24°C in città come Milano, Bologna, addirittura 25°C a Ferrara, e a scendere su numerose località del Centro, ad esempio Firenze e Roma. Sabato aumenteranno le temperature massime anche al Sud nonostante i valori non saranno così elevati come sul resto del Paese.

Domenica invece, la situazione climatica, potrebbe cominciare nuovamente a cambiare. Da Ovest si avvicina a grandi passi una perturbazione atlantica che porterà parecchie nubi al Nord, specie al Nord Ovest e su molte aree del Centro. Qui le temperature potranno già perdere qualche grado. Sarà con tutta probabilità solo un assaggio di quanto potrà accadere nel corso della nuova settimana, quando aria più fredda dai quadranti settentrionali e orientali farà calare le temperature su gran parte del Paese. Attendiamo ovviamente conferme in merito.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI in Italia confronto DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane confronto QUADRUPLO clicca qui
Per le previsioni meteo del globo seleziona qui
Per le previsioni meteo europee clicca qui
Per le previsioni meteo italiane seleziona qui
Per le previsioni del tempo regionali seleziona qui
Per le previsioni televisive passa qui
Per le previsioni meteo sui mari seleziona qui
Per l’altezza della neve clicca qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Molti siti Web (incluso il nostro) forniscono mappe grafiche con vari parametri (nuvolosità, pressione, temp, precipitazioni, ecc.).

Gli elementi principali input dai servizi meteorologici nazionali sono le osservazioni di superficie dalle stazioni meteorologiche computerizzate al livello superficiale e dalle boe meteorologiche in mare.

Previsioni meteorologiche sono create da raccogliendo dati quantitativi su lo stato corrente dell’atmosfera e usando scientifici comprensione della dei processi atmosferici per proiettare come si evolverà l’atmosfera.

Uno di questi fronti parte dall’isola per raggiungere le coste atlantiche del Portogallo, dove esiste una vasta area anticiclonica di grandi dimensioni.

Centro: Nuvole irregolari in Toscana con alcune piogge nelle zone settentrionali, prevalentemente soleggiate o nuvoloso in altre regioni.

Oggi Lunedì 1 Giugno

Temperature stabili, massimo tra 15 e diciotto .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*