Meteo: TEMPERATURE, pazzo Autunno! Venti di Scirocco in azione, vi facciamo vedere laddove farà più caldo

Temperature ancora oltre le medie attese per il periodo a causa dei venti caldi di SciroccoTemperature ancora oltre le medie attese per il periodo per causa dei venti caldi di SciroccoIn queste ore un ampio ciclone ciclonico si sta avvicinando all’Italia portando forti nubifragi acquazzoni con un altro rischio idrogeologico per nubifragi, frane e allagamenti su diverse aree (allerte Protezione Civile: http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/view_bcr.wp?contentId=BCR70898&day=domani). Nel suo incedere questa bassa Pressione richiamerà a se intensi venti dai quadranti del sud, vediamo insieme i primarie effetti su le temperature per i prossimi giorni.

Come dicevamo già da oggi, Giovedì 1 Novembre, correnti miti da Sud cominceranno ad affluire sull’Italia, in questa prima fase le temperature aumenteranno in specifico su le Zone del Sud ed Isole Maggiori laddove toccheremo punte massime sovra a i 22-23 C° in città come Reggio Calabria, Bari e Cagliari. Nelle primarie città del Nord viceversa le temperature massime si manterranno vicino a i 14-15°C per causa delle precipitazioni più insistenti. La particolarità di questo evento meteo che va configurandosi sta nel fatto che la differenza di valori fra la giornata e la nottata sarà molto limitata per causa appunto del vento forte di Scirocco che soffierà continuo per tutte le ore de la giornata. A Roma per esempio per Domani, Venerdì 2 Novembre, ci aspettiamo una temperatura minima di 17°C e una massima di 18°C: l’escursione termica classica fra il dì e la nottata è praticamente annullata dall’effetto del vento.Per il fine settimana poi l’Alta Pressione riuscirà a guadagnare campo su buona parte dell’Italia con il cattivo tempo che finalmente concederà una tregua. Le temperature conseguentemente saranno ancora piuttosto elevate in specifico Sabato 3 con punte massime sin verso i 25°C su Puglia, Basilicata, Sicilia e su la Campania. Più fresco al Nord Ovest laddove i valori si manterranno vicino a i 13-15°C gradi anche di giorno. Leggermente diverso viceversa fra Veneto, Friuli Venezia Giulia e Romagna laddove soffierà ancora lo Scirocco e conseguentemente ci aspettiamo ancora temperature più che gradevoli per la stagione su i 18-20°C.

Come abbiamo visto ci aspettano giornate molto instabili per causa dell’avvicinarsi di un avvallato ciclone ciclonico di origine atlantica. Una delle caratteristiche primarie di questo peggioramento saranno le temperature: anche con tante nubi e piogge risultano essere bene oltre le medie attese per questo periodo di 3-4 gradi da Nord a Sud per causa dei forti venti di Scirocco richiamati dalla Bassa pressione.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia comparazione DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia comparazione QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo globali seleziona qui
Per le previsioni del tempo in Europa seleziona qui
Per le previsioni del tempo in Italia seleziona qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione seleziona qui
Per le previsioni del tempo televisive seleziona qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso seleziona qui
Per l’quota de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*