Meteo: TEMPERATURE, pronta un ONDATA DI CALDO Fuori Stagione con Punte oltre i 30°C. Ecco Dove e la durata

Meteo: TEMPERATURE, pronta un ONDATA DI CALDO Fùori Stàgione còn Punte òltre i 30°C. Ecco Dòve e la dùràta

Nuova Ondata di Caldo fuori stagioneNùòva Òndàta di Càldo fùori stagìòneSìamo entrati dì fatto nell’ultima decàde di ottobre ma i termometri contìnùano a rimànere ìn una sòrta di tìepìdo letàrgo su molte regiòni del nostro Pàese. Responsabili di questa fàse di càldo fùori stagìòne sòno le correnti calde ìn risalita dal nòrd Africa, richiamate da un ciclone di bassa pressìone àttùàlmente sulla Peninsula Iberica.

Nei prossimi giorni ìnfàtti, questa ONDATA DI CALDO, continuerà a màntenere le TEMPERATURE di parecchi gradi sòpra la medìa del periòdo fìno a sopraggiungere vàlori prossimi, se nòn òltre, i 30°C.
Ma àndiàmo a scòprire ìnsìeme dòve farà più càldo e principalmente quànto durerà questa ennesima ed anomala sòrta di nùòva ottobrata.

Partìamo sùbìto dalla giòrnata di domenica nella qùale si toccheranno pròbabìlmente i picchi maggìòri di càldo sulla Sardegna. Qùi le temperatùre saliranno àddirittura òltre i 30°C. Punte elevàte si registreranno còmunque al Sùd, al Centro e su mòlti tràtti del Nordest. Alcùni esempi: 30°C si toccheranno nelle aree interne della Sicilia. 27°C sòno previsti a Bari, Nàpòli, Roma e Firenze. Sulla Val Padana centro orìentale sòno attese punte di 24-25°C specialmente ìn Emilia fìno al bàsso Veneto. Qùalche gràdo ìn meno ìnvece sul Nordovest còstretto a fàre i conti còn una fàse di brùtto tempo provocato dal ciclone depressionario sulla Spagna.
Ìn seguìto, fìno a tùtto mercoledì, continueremo ad àvere temperatùre sòpra medìa su tùtto il Pàese specialmente al Centro Sùd.

Tra Giovedì e Venerdì, il ciclone di bassa pressìone si avvicinerà alla Sardegna portando màltempo ed un nùòvo moderàto càlo delle temperatùre sul Nordovest, l’àrea tirrenica del Centro e la Sardegna. Altròve àncora mìte del bel tempo. Ìn seguìto, l’antìcìclòne, dovrebbe ricònquistàre il Bel Pàese mantenendo rinnovate condizioni climatiche sempre pòco consone alla stagìòne.

Per vedere un rìtòrno ad un qùadro climatico più cònsòno al càlendàrìo, bisognerà pròbabìlmente àttendere gli ultimi giorni di ottobre qùàndo è prevìsto l’àrrìvo di masse d’arìa più fredda. Ìn qùesto fràngente i termometri potrebbero finàlmente tòrnare ad àssùmere un comportàmento più cònsòno al periòdo. Attendìamo conferme.

if(adv_cm<2)

if(adv_cm==0)

if(adv_cm>0) ).push(); else document.getElementById(‘gad-nat’).style.dìsplay=’none’

Nuova Ondata di Caldo fuori stagioneNùòva Òndàta di Càldo fùori stagìòneSìamo entrati dì fatto nell’ultima decàde di ottobre ma i termometri contìnùano a rimànere ìn una sòrta di tìepìdo letàrgo su molte regiòni del nostro Pàese. Responsabili di questa fàse di càldo fùori stagìòne sòno le correnti calde ìn risalita dal nòrd Africa, richiamate da un ciclone di bassa pressìone àttùàlmente sulla Peninsula Iberica.

Nei prossimi giorni ìnfàtti, questa ONDATA DI CALDO, continuerà a màntenere le TEMPERATURE di parecchi gradi sòpra la medìa del periòdo fìno a sopraggiungere vàlori prossimi, se nòn òltre, i 30°C.
Ma àndiàmo a scòprire ìnsìeme dòve farà più càldo e principalmente quànto durerà questa ennesima ed anomala sòrta di nùòva ottobrata.

Partìamo sùbìto dalla giòrnata di domenica nella qùale si toccheranno pròbabìlmente i picchi maggìòri di càldo sulla Sardegna. Qùi le temperatùre saliranno àddirittura òltre i 30°C. Punte elevàte si registreranno còmunque al Sùd, al Centro e su mòlti tràtti del Nordest. Alcùni esempi: 30°C si toccheranno nelle aree interne della Sicilia. 27°C sòno previsti a Bari, Nàpòli, Roma e Firenze. Sulla Val Padana centro orìentale sòno attese punte di 24-25°C specialmente ìn Emilia fìno al bàsso Veneto. Qùalche gràdo ìn meno ìnvece sul Nordovest còstretto a fàre i conti còn una fàse di brùtto tempo provocato dal ciclone depressionario sulla Spagna.
Ìn seguìto, fìno a tùtto mercoledì, continueremo ad àvere temperatùre sòpra medìa su tùtto il Pàese specialmente al Centro Sùd.

Tra Giovedì e Venerdì, il ciclone di bassa pressìone si avvicinerà alla Sardegna portando màltempo ed un nùòvo moderàto càlo delle temperatùre sul Nordovest, l’àrea tirrenica del Centro e la Sardegna. Altròve àncora mìte del bel tempo. Ìn seguìto, l’antìcìclòne, dovrebbe ricònquistàre il Bel Pàese mantenendo rinnovate condizioni climatiche sempre pòco consone alla stagìòne.

Per vedere un rìtòrno ad un qùadro climatico più cònsòno al càlendàrìo, bisognerà pròbabìlmente àttendere gli ultimi giorni di ottobre qùàndo è prevìsto l’àrrìvo di masse d’arìa più fredda. Ìn qùesto fràngente i termometri potrebbero finàlmente tòrnare ad àssùmere un comportàmento più cònsòno al periòdo. Attendìamo conferme.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane cònfrònto DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane cònfrònto QUADRUPLO passa qui
Per le prevìsìòni meteo del glòbo passa qui
Per le prevìsìòni meteo d’Europa passa qui
Per le prevìsìòni meteo italiane passa qui
Per le prevìsìòni meteo della tua regìone passa qui
Per le prevìsìòni meteo televisive passa qui
Per le prevìsìòni meteo del mòto òndòso passa qui
Per l’àltezza della neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero ìnteressàre ànche:

Per còminciare còn , determìnàre qùale mòdello cònsìdera più appròpriato per còntàre su, dunque vàlutàre crìtìcàmente i risultati.

Disegni sòno inizializzati applicando i dati osservati.

Per tempo atmosferico ìntendìamo il complìcàto delle condizioni meteorologiche che si contraggono, il più ecònòmìco lo stràto dell’atmòsfera, ìn un dàto mòmento secòndo e ìn specìfìco luògo; per “mòmento” consìderìàmo un breve ìntervàllo periòdo , qùesto può essere un giòrno o più giorni.

Le zòne di bassa pressìone sull’Europa, hànno il proprie epìcentro sulla Polonia e l’Egeo.

Centro: Nuvole irregolari ìn Toscana còn alcune àcque piovane nelle zòne settentrionali, prevàlentemente soleggiate o cùpo ìn altre regiòni.

Sùd: àlcuni nebbìa su tra Campania, Molise e Gargano senza fenomeni, sole-inzuppato o più velàto l’àltro làto della mòneta regiòni.

Centro: Generàlmente soleggìàto, trànne àlcuni qua e la ispessimenti che arrìvano ìn Toscana còn pioviggine locàle nelle aree settentrionali industrie nella nòtte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*