Meteo tra 25 APRILE E PRIMO MAGGIO, ecco le ultime tendenze


immagine 1 articolo 57910

Sta per calare il sipario sulle festività pasquali e l’attenzione ora è puntata sul meteo atteso per il ponte del 25 aprile e sino al 1° maggio, la festa dei lavoratori. Approfittando di tutte queste feste e ponti, non pochi italiani hanno scelto di godere di un periodo di fere. Non ci sono però buone notizie sul tempo.

Un severo peggioramento meteo sta facendo ingresso in Italia durante questa Pasquetta, determinato da un vortice di bassa pressione fra Mediterraneo e Nord Africa. Questa circolazione ciclonica verrà agganciata da una saccatura nord-atlantica, che la alimenterà per più giorni penalizzando l’Italia.

Meteo Pasquetta, estremamente burrascosa, con piogge e vento. Tutti i dettagli

Una fase acuta di cattivo tempo è attesa in particolare martedì sulle regioni del Nord Italia ed in parte al Centro, specie lungo la fascia tirrenica. Questa fase instabile-perturbata dovrebbe interessare la nostra Penisola fino al 25 aprile, ma soprattutto al Sud il tempo dovrebbe risultare più asciutto e ancora caldo.

Dopo il 25 aprile, le proiezioni mostrano una probabile rimonta anticiclonica di matrice sub-tropicale verso l’Italia. Avremo quindi un miglioramento meteo, combinato ad un po’ di caldo con temperature diffusamente superiori alla norma.

Questo contesto più stabile sembra in grado di predominare per tutto fine aprile e probabilmente anche per il primo maggio, portando una fase meteo generalmente soleggiata e con le perturbazioni atlantiche più organizzate di nuovo confinate verso nord.

Solamente le regioni settentrionali saranno più ai margini dalla protezione anticiclonica e risentiranno di qualche transitorio impulso instabile d’origine atlantica. In merito a queste proiezioni, restano inevitabilmente delle incertezze dato che si tratta di una tendenza ad oltre 7 giorni.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI nazionali confronto DOPPIO clicca qua

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane confronto QUADRUPLO seleziona qui

Per le previsioni del tempo del mondo seleziona qui

Per le previsioni meteo d’Europa clicca qui

Per le previsioni meteo nazionali passa qui

Per le previsioni meteo regionali passa qui

Per le previsioni in TV seleziona qui

Per le previsioni meteo del moto ondoso passa qui

Per l’altezza della neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

 

Nel caso il meteorologo sotto esame è responsabile di il favorito diffusione di dati meteorologiche ( bollettini, articoli, tv set trasmissioni) fa a tipo di “sommario”, semplificando la lingua migliore, anche utilizzando simbologie e cartine.

I principali input dai servizi meteorologici nazionali sono le osservazioni di superficie dalle stazioni meteorologiche computerizzate al livello base e dalle boe meteorologiche in mare.

Le previsioni del tempo sono la l’applicazione dell’uso di scienza per predire il loro stato dell’atmosfera a un futuro tempo e luogo.

Le frecce nere sono l’aria più fredda che arriva dal nord, che causa una vasta nevicata.

Verso nord: Nuvole e precipitazioni in transito da ovest a oriente soprattutto dal tardo pomeriggio. Neve da 1000 m. Miglioramento in serata per il Nord-Ovest.

Temperature in aumento, massime tra diciassette e sedici.

Sud Sul Mar Tirreno: Chiaro sulle coste e sul crinale calabrese, Scattered nuvole con ampie schiarite in altri luoghi. All’interno the Regioni adriatiche: Bel tempo sulla costa ionica, dispersi nuvolosità con grandi schiarite altrove. Su Sicilia e Sardegna: Sereno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*