Meteo: TRIESTE, BORA e GRANDINE, sarà ALLERTA in tutto il FRIULI VENEZIA GIULIA, anche NEVE. Ecco QUANDO

Meteo: TRIESTE, BORA e GRANDINE, sarà ALLERTA in tutto il FRIULI VENEZIA GIULIA, anche NEVE. Ecco QUANDO

Temporali forti con GRANDINE e anche la NEVE in arrivo sul Friuli Venezia Giulia Temporali forti con GRANDINE e anche la NEVE in arrivo sul Friuli Venezia Giulia Condizioni meteo in deciso peggioramento a TRIESTE e su tutto il FRIULI VENEZIA GIULIA con la possibilità concreta di temporali fortissimi con GRANDINE, forti raffiche di BORA e addirittura la neve fino a bassa quota. Analizziamo in dettaglio la previsione individuando le zone maggiormente a rischio e QUANDO colpiranno i fenomeni più violenti.

Dando uno sguardo alle mappe meteo a nostra disposizione possiamo vedere come tra la giornata di Sabato 27 e Domenica 28 Aprile un profondo ciclone ricolmo di aria fredda ed instabile in discesa dal Nord Europa si addosserà all’arco alpino centro orientale. L’ingresso delle correnti fortemente instabili avverrà in modo turbolento con forti raffiche di Bora ad oltre 60-70 km/h anche sulla città di Trieste. Nel corso della giornata poi potranno svilupparsi imponenti celle temporalesche con la possibilità di grandinate e addirittura trombe d’aria (fenomeno molto circoscritto e di difficile localizzazione). Come detto l’intero territorio regionale sarà a rischio temporali e nubifragi specie le province di Udine, Gorizia e Trieste. Dagli ultimissimi aggiornamenti localmente si potranno avere accumuli di pioggia molto rilevanti con picchi fino a 70-80 mm in pochissimo tempo.

Dato il brusco calo delle temperature sulle montagne tornerà a sorpresa anche la neve con i fiocchi che si spingeranno fino a bassissima quota per essere fine Aprile. Non escludiamo infatti che durante i rovesci più intensi la neve possa far la sua comparsa fin verso i 700 metri d’altezza imbiancando quindi anche Tarvisio (UD).

if(adv_cm<2){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: 'organic-thumbnails-a', container: 'taboola-below-article-thumbnails', placement: 'Below Article Thumbnails', target_type: 'mix'});
}

if(adv_cm==0){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: ‘thumbnails-a’, container: ‘taboola-below-article-thumbnails-2nd’, placement: ‘Below Article Thumbnails 2nd’, target_type: ‘mix’});
}

if(adv_cm>0){(adsbygoogle = window.adsbygoogle || ).push({});} else document.getElementById(‘gad-nat’).style.display=’none’

Temporali forti con GRANDINE e anche la NEVE in arrivo sul Friuli Venezia Giulia Temporali forti con GRANDINE e anche la NEVE in arrivo sul Friuli Venezia Giulia Condizioni meteo in deciso peggioramento a TRIESTE e su tutto il FRIULI VENEZIA GIULIA con la possibilità concreta di temporali fortissimi con GRANDINE, forti raffiche di BORA e addirittura la neve fino a bassa quota. Analizziamo in dettaglio la previsione individuando le zone maggiormente a rischio e QUANDO colpiranno i fenomeni più violenti.

Dando uno sguardo alle mappe meteo a nostra disposizione possiamo vedere come tra la giornata di Sabato 27 e Domenica 28 Aprile un profondo ciclone ricolmo di aria fredda ed instabile in discesa dal Nord Europa si addosserà all’arco alpino centro orientale. L’ingresso delle correnti fortemente instabili avverrà in modo turbolento con forti raffiche di Bora ad oltre 60-70 km/h anche sulla città di Trieste. Nel corso della giornata poi potranno svilupparsi imponenti celle temporalesche con la possibilità di grandinate e addirittura trombe d’aria (fenomeno molto circoscritto e di difficile localizzazione). Come detto l’intero territorio regionale sarà a rischio temporali e nubifragi specie le province di Udine, Gorizia e Trieste. Dagli ultimissimi aggiornamenti localmente si potranno avere accumuli di pioggia molto rilevanti con picchi fino a 70-80 mm in pochissimo tempo.

Dato il brusco calo delle temperature sulle montagne tornerà a sorpresa anche la neve con i fiocchi che si spingeranno fino a bassissima quota per essere fine Aprile. Non escludiamo infatti che durante i rovesci più intensi la neve possa far la sua comparsa fin verso i 700 metri d’altezza imbiancando quindi anche Tarvisio (UD).

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI in Italia confronto DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO nazionali confronto QUADRUPLO clicca qui
Per le previsioni del tempo del mondo clicca qui
Per le previsioni meteo d’Europa clicca qua
Per le previsioni del tempo in Italia clicca qua
Per le previsioni meteo regionali passa qui
Per le previsioni TV seleziona qui
Per le previsioni sui mari clicca qua
Per l’altezza della neve clicca qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Ogni meteorologo dipende da questi prodotti di modelli fisico-matematici per interpretare l’evoluzione a lungo termine .

Dati satellitari meteorologici è impiegato in posizioni dove i dati tradizionali fonti non sono disponibili.

La ricerca che studia i molti fattori che condizionano le relazioni umane tra il diverso fattori, la loro influenza sull’ambiente fisico e biologico e le variazioni che intraprendere in relazione alle condizioni geografiche. In meteorologia, i seguenti sono più noti.

mappe ad alta quota, normalmente prodotte con i dati delle sonde lanciate nell’atmosfera .

Inside generale, temperature significativamente superiori a rispetto alla norma durante il fine settimana, leggermente inferiori a Venerdì .

Fra tre giorni Giovedì 15 Novembre

Fissa temperature, massimo tra 15 e 18. Sud: Beautiful giornata di sole con cielo sereno o nuvoloso, per segnalare solo un velo non danneggiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*