Meteo: ULTIMA SETTIMANA di CALDO ESTREMO, fra AFA e FLASH TEMPORALESCHI di GRANDINE VIOLENTA

Ultima settimana di supercaldo tra caldo estremo ed afa  e grandinate violente Ultima settimana di supercaldo fra caldo estremo ed afa e grandinate violente Questa settimana sarà probabilmente la più calda dell’estate 2018 e probabilmente sarà l’ULTIMA caratterizzata da questo tempo spesso asfissiante, proprio così come vedremo, l’alta pressione africano, che in queste ore sta dominando tutto il Mediterraneo e grande parte dell’Europa, mostrerà dei primi avvertimenti di cedimento entro il Weekend, ma certamente prima di Ferragosto. Nel frattempo, pur in un contesto di caldo opprimente, infiltrazioni in quota di correnti occidentali leggermente più fresche, e dunque instabili saranno in grado di innescare crudeli forti rovesci di grandine fra nel primo pomeriggio e prima serata, incapaci in ogni modo di dare per ora un refrigerio durevole.

Tutte le prossime giornate vivranno pomeriggi e serate simili con forti rovesci e grandinate prima fra Piemonte e Lombardia dunque a Torino e Milano, e più giu fra Toscana e Lazio fin a Roma est e su la Sardegna, e addirittura Mercoledì anche e principalmente l’Emilia e Bologna potranno essere colpite da nubifragi. In questa parte de la stagione possono generarsi le cosiddette supercelle, queste assetto perturbate isolate, ma violente, connesse a i Cumulonembi, nubi alte oltre 10.000 o 11.000 m, più dell’Everest, capaci di scaricare decine e decine di litri di acqua per metro quadro in pochi minuti anche con grandine e in grado di generare altresì colpi di vento veramente forti.

Anche le apprese giornate di Giovedì, Venerdì e del Weekend saranno caratterizzate da una frequente attività burrascosa sia su le Alpi che su gli Appennini con geneorse estensioni verso le pianure di Toscana e Lazio e nuovamente su Piemonte e Lombardia, ma questi episodi, che in taluni casi saranno estremi come impeto, saranno di fatto solo l’antipasto di un più significante e generale guasto del tempo atteso prima di Ferragosto, una classica rottura dell’Estate.

Ma ammettiamolo, la Burrasca di Ferragosto o di Mezza Estate o di fine Estate che dir si voglia, è un fatto per certi versi normale, forse sì, un po’ più frequente in passato, ma che in ogni modo rientra nella climatologia dei eventi probabili in Italia e nel Mediterraneo in questo periodo dell’anno.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni del tempo del globo passa qui
Per le previsioni del tempo in Europa passa qui
Per le previsioni del tempo in Italia passa qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione passa qui
Per le previsioni del tempo in TV passa qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui
Per l’quota de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.