Meteo : vasta depressione sull’Italia, domenica con tanta pioggia e clima autunnale!

Una vasta perturbazione atlantica, l’ennesima di questo anomalo mese di maggio, sta rovinando come da prassi questa terza domenica di maggio, in particolar modo sulle regioni del centro-nord. La bassa pressione centrata nel mar Tirreno sta innescando un flusso più mite ma molto umido e instabile che dal meridione si estende sin sulle regioni settentrionali dove piove praticamente senza sosta da ieri.

La giornata di oggi, 19 maggio 2019, risulterà quindi molto nuvolosa su quasi tutta Italia e soprattutto carica di piogge : le regioni più interessate saranno quelle settentrionali dalla Liguria al Friuli Venezia Giulia, buona parte del centro Italia (specie le aree interne), la Sardegna centro-orientale. Qualche isolato acquazzone o temporale pomeridiano potrà svilupparsi localmente nelle aree interne di Campania, Puglia e Basilicata. Più variabile su Calabria e Sicilia.

Tanta la neve che continuerà a cadere sull’arco alpino oltre i 1400/1500 metri di altitudine, dove già nevica senza sosta da oltre 36 ore!
Nubi e piogge persisteranno sino a sera (seppur con qualche schiarita in più) su buona parte del nord e nelle zone interne di Toscana, Marche, Umbria e Abruzzo.

Tutti gli aggiornamenti meteo per oggi, a cura di Raffaele Laricchia :


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

<!–
Altri articoli


Oceania : serie di forti scosse di terremoto oggi tra Nuova Caledonia e le Fiji

Forte maltempo fra Veneto e Romagna: nubifragi e allagamenti estesi

Attentato in Egitto: esplosione colpisce autobus di turisti in zona Piramidi

Le previsioni della PROTEZIONE CIVILE per LUNEDI 20 MAGGIO

MALTEMPO: ecco dove pioverà di più nella giornata di LUNEDI 20 MAGGIO

–>

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

 

Per cominciare con , determinare quale modello considera più giusto per dipendere su , quindi decidere criticamente i risultati.

Il data può ora essere usato in il modello come un punto di partenza per a prospettiva

La tecnologia che studia il tempo , come definito sopra, è conosciuto come meteorologia.

Questo prende il nome foen: si verifica quando fra il nord e il sud delle Alpi c’è una differenza di pressione

Sud: Sicura e tempo prevalentemente soleggiato, eccetto per alcune nuvole non dannose sulle coste peninsulari del Tirreno. crescita temps , massime fra 15 e 17.

Centro: un po ‘di ispessimento anormale in la prima prima mattina ma senza degno di nota fenomeno , più soleggiato dal pomeriggio. Temperature senza versioni, massime fra 15 e 18.

Verso il nord-est: Sparse nuvole con intense aperture nelle pianure venete e nelle Dolomiti, Sereno altrove .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*