METEO vi facciamo vedere l’AUTUNNO: dall’Aeronautica Militare, i prossimi 30 giorni


immagine 1 articolo 53148

Il bollettino dell’Aeronautica Militare che estende le linee di tendenza sino a 30 giorni è improntato verso una linea di tendenza meteo autunnale.

Sarebbero, ancora una volta le zone centro del sud e le Isole Maggiori ad avere un eccesso di pioggia, e maggiormente maggior eventualità di brutto tempo. E tenuto conto il periodo dell’anno, quello che emerge è un trend autunnale.

Il Nord Italia dovrebbe avere temperature spesso sovra la media.

Ma vi facciamo vedere il bollettini meteo integrale.



immagine 2 articolo 53148

Uno sguardo a le prossime settimane, periodo: 15 ottobre – 11 novembre 2018

(EMISSIONE venerdì 12/10/2018 – PROSSIMA EMISSIONE venerdì 19/10/2018) Il carattere disordinato dell’atmosfera comporta che le previsioni meteorologiche con indicazioni di dettaglio sull’evoluzione del tempo in isolate zone (previsioni di tipo classico), possano estendersi temporalmente solo a pochi giorni; oltre simile termine la previsione risulta inattendibile. Le previsioni a lunga scadenza costituiscono l’ultima frontiera de la meteorologia nel versante delle previsioni operative. Sono il risultato di una filiera articolata di processi che sono resi probabili grazie all’impiego di energici calcolatori elettronici, di complessi modelli fisico-matematici che simulano reiteratamente contemporaneamente (ensemble) il comportamento del Sistema atmosfera-oceano, ma anche dell’elaborazione di un massiccio flusso di dati meteo-marini. Infine, l’esperienza e l’interpretazione dell’uomo, in termini meteo-climatologici, gioca un ruolo altrettanto significante. Ciononostante, le previsioni a lungo termine sono molto diverse da quelle di tipo classico, in termini di dettaglio e di affidabilità, poichè non forniscono l’evoluzione del tempo in isolate zone e/o in specifici istanti del giorno. Forniscono viceversa delle indicazioni basate sulla probabilitàbasate sul calcolo delle probabilità dell’eventuale scostamento di un parametro meteo, in un determinato periodo, riguardo a i valori medi climatologici. Le previsioni che seguono rappresentano dunque delle tendenze dell’andamento atmosferico atteso e, pertanto, esprimevano delle indicazioni di massima di questo che possiamo ragionevolmente aspettarci nel periodo e nell’area indicata. (Prossima emissione, venerdì 19 Ottobre 2018).

15 – 21 Ottobre 2018

La prima settimana vede sul nostro Paese l’instaurarsi di una regione di bassa pressione che interessa in specifico il Sud Italia peninsulare e le due Isole Maggiori. Le precipitazioni tenderanno ad essere maggiori a la media su le due Isole, Calabria, Puglia e arco delle alpi. Le temperature saranno più elevate di quelle di riferimento su le zone centrosettentrionali mentre su Calabria, Sicilia e Sardegna risulteranno al inferiore.

22 – 28 Ottobre 2018

Intanto che la seconda settimana la pressione tende a diminuire su tutta la nazione. L’andamento delle precipitazioni continua a rimanere al di sovra de la media su Sardegna e su le zone del mezzogiorno ed interesseranno anche il Centro peninsulare ed il Nord-Est mentre su le zone nordoccidentali si manterranno nella norma. In riferimento a le temperature, queste saranno in declino su le zone del centro, Emilia-Romagna e Sicilia mentre altrove tenderanno a rimanere in linea con il periodo.

29 – 04 Novembre 2018

Nella terza settimana persiste un campo a blando curvatura ciclonica su le zone adriatiche. Le precipitazioni continuano a rimanere maggiori a la media statistica del periodo su grande parte del Territorio statale. Il quadro delle temperature, viceversa, sarà caratterizzato da valori in linea con il periodo ad eccezione delle zone nordorientali laddove subiranno un minimo incremento.

05 – 11 Novembre 2018

Anche la quarta settimana sarà caratterizzata da una regione di bassa pressione. Per quanto riguarda le precipitazioni, i modelli indicano una eventualità di valori maggiori a la media su tutte le zone mentre l’avvertimento concernente a le temperature risulta piuttosto blando ed incerto con valori che saranno più probabili in linea con il periodo.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone DOPPIO passa qui

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone QUADRUPLO passa qui

Per le previsioni meteo globali passa qui

Per le previsioni meteo d’Europa passa qui

Per le previsioni meteo dell’italia passa qui

Per le previsioni meteo de la tua regione passa qui

Per le previsioni meteo televisive passa qui

Per le previsioni meteo del moto ondoso passa qui

Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*