Meteo VIDEO: URAGANO Florence si dirige verso il litorale EST de gli USA. Evacuazione di massa

L’uragano Florence sta puntando verso il litorale Est de gli Stati Uniti d’America e potrebbe raggiungerla già a le prime luci di Giovedì 13 Settembre: il National Hurricane Center () monitora ogni suo trasporto mediante l’utilizzo di boe, aerei da ricognizione e tramite immagini satellitari ad eccelsa risoluzione, mentre la traiettoria viene aggiornata costantemente ora successivamente ora.

Giusto in queste ore l’uragano è classificato a livello 4 su la scala Saffir Simpson (il massimo è 5), con venti sin a 220 chilometri/h: oltre un milione e mezzo di persone dovranno lasciare le proprie abitazioni fra Mercoledì e Sabato nella Carolina del Nord, del Sud e in Virginia: a fare paura, oltre all’eccezionale quantità di pioggia prevista () è maggiormente il sollevamento dell’Oceano Atlantico lungo il litorale, che, per colpa dei fortissimi venti, potrebbe salire anche di 4 m al di sovra del livello normale producendo devastanti allagamenti anche nelle aree interne.

Gli Stati Uniti si preparano dunque a fronteggiare quello che potrebbe rivelarsi il più potente uragano de gli ultimi anni ad abbattersi su la costa orientale.L'uragano Florence punta gli Stati Uniti. Evacuazioni in attoL’uragano Florence punta gli Stati Uniti. Evacuazioni in atto

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia comparazione DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO in Italia comparazione QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni meteo del globo passa qui
Per le previsioni meteo d’Europa passa qui
Per le previsioni meteo in Italia passa qui
Per le previsioni meteo de la tua regione passa qui
Per le previsioni meteo televisive passa qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso passa qui
Per l’quota de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*