Meteo WEEK-END 25-26 MAGGIO: sarà instabile? Le ultimissime!

Nel week-end 25-26 maggio pioverà o no? Continuerà la maledizione meteo del fine settimana? Sicuramente tornerà l’instabilità, anche se non sperimenteremo condizioni di maltempo simili a quelle vissute nei week-end precedenti.

Ci sarà un nuovo canale depressionario in azione, questo si, ma non sarà così incisivo da determinare un peggioramento su vasta scala.

Ecco la ferita secondo il modello americano prevista per la mattinata di sabato 25: si nota l’ansa depressionaria con un piccolo vortice a dettar legge. Questo comporterà un aumento del rischio di rovesci e temporali al nord e la formazione di un corpo nuvoloso da “contrasto” tra masse d’aria di diversa origine, a ridosso delle Isole Maggiori:

Traduciamo questa mappa in una scala di colori che rappresenti il rischio di precipitazioni previsto per sabato 25 maggio, dove si evince chiaramente quali saranno (con la colorazione più marcata) le zone dove si verificheranno facilmente rovesci e temporali, cioè il nord e la dorsale appenninica del centro, attenti però anche al corpo nuvoloso afro-mediterraneo in risalita da SW all’altezza della Sardegna:

Per la giornata di domenica 26 maggio ecco il canale depressionario puntare decisamente verso il meridione, dove andrà dunque aumentando il rischio di precipitazioni, la mappa si riferisce alla media degli scenari proposta dal modello americano:

Vediamo ora cosa dice la mappa del modello americano riferita al rischio di precipitazioni rilevanti sempre per domenica 26 maggio, con la consueta scala di colori, si nota ancora la possibilità di temporali sul nord-est, ma anche l’arrivo di piogge su Sardegna e Sicilia e marginalmente sulle coste del Tirreno (in blu la probabilità è più bassa):

IN SINTESI:
SABATO 25 maggio
: rischio elevato di temporali al nord, specie su Alpi occidentali, Lombardia, Triveneto, Emilia, Marche ed Abruzzo, in un contesto variabile, più sole sulle coste e in genere al centro e al sud, ma non in Sardegna, dove potrebbe anche piovere.

DOMENICA 26 maggio: possibili temporali residui sul nord-est, piogge su Sardegna e Sicilia, rovesci sull’Abruzzo nel pomeriggio, piovaschi in arrivo su Lazio e Campania, poi Calabria, nubi ma asciutto con schiarite altrove.
 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI nazionali confronto DOPPIO clicca qui
Per le SUPER PREVISIONI nazionali confronto QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del globo passa qui
Per le previsioni d’Europa passa qui
Per le previsioni in Italia clicca qua
Per le previsioni meteo regionali seleziona qui
Per le previsioni meteo TV seleziona qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui
Per l’altezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

 

Questi cartine sono piuttosto tecnici e quindi solitamente impegnato a il più esperto.

Il data può quindi essere utilizzato in il modello come un punto di partenza per a previsione

Previsioni meteorologiche sono create da collezionando dati quantitativi su lo stato presente dell’atmosfera e usando scientifici conoscenza della dei processi atmosferici per prevedere come si evolverà l’atmosfera.

Le aree di anticicloniche sono indicate con la lettera A in inglese H High.

Stabile temperature, massime tra 19 e dodici.

Temperature in aumento, massime fra 18 e 19.

Oggi Venerdì 8 Dicembre Nord : nuvolosità che si innalzano nel nord-ovest con un fenomeno debole nella notte , nevoso nelle Alpi a partire da 1500m, per lo più buono altrove. Temperature in slight declino, massime tra quattordici e 19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*