METEO WEEK END, cattivissimo per molteplici zone d’Italia



Il vortice depressionario di bassa pressione che si sta sviluppando a ovest de la Sardegna condizionerà, a tratti pesantemente, le situazioni meteo del fine settimana.

Le ultimissime emissioni dei modelli numerici di previsione suggeriscono uno trasporto del Ciclone in direzione est-sudest, con facile posizionamento fra le due Isole Maggiori. Troverà sostentamento da le miti acque superficiali del Mediterraneo, che non hanno ancora smaltito il caldo in eccesso dell’Estate.

Le carte ci dicono che potrebbe piovere parecchio giusto su Sardegna e Sicilia, poi fra sabato e domenica ci aspettiamo delle piogge sul Nord ovest (con nevicate su Alpi occidentali ma a altezze medio-alte) e al Sud de la Peninsula. Attenzione, perché su Isole Maggiori e zone del Mezzogiorno potrebbero verificarsi precipitazioni particolarmente violente. Stiamo parlando di nubifragi, anche a carattere burrascoso.

Qualche pioggia dovrebbe vedersi anche al Nord est, ma in misura indubbiamente minore. A chi ci domanda quando abbiamo un progresso un po’ più di lunga durata, rispondiamo che attualmente non s’intravedono neppure in lontananza Alte Pressioni in grado di porre un freno a le perturbazioni dell’atlantico. Perturbazioni che dovrebbero proseguire da qua a metà mese, pur ovviamente con giornate di pausa nelle quali potremo godere appieno del sole e di temperature tutto sommato ancora gradevoli.


Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*