METEO WEEKEND: Italia a metà strada fra le correnti instabili e l’ Alta pressione

  • METEO WEEKEND: Italia a metà strada fra le correnti instabili e l’ Alta pressione

    METEO WEEKEND: Italia a metà strada fra le correnti instabili e l’ Alta pressione – 9 Ottobre 2018 – Sia il modello americano Gfs che quello europeo Ecmwf ipotizzano una tendenza meteo per la settimana in corso contraddistinta da una ampia rappresentazione anticiclonica stazionare fra la Scandinavi, la Russia e l’ Europa del centro mentre le correnti dell’atlantico faticano a transitare da ovest verso est. Evoluzione meteo generale questa che vedrebbe l’ Italia lambita dall’ Alta pressione e a metà strada fra le correnti instabili presenti sul Mediterraneo e l’ Alta pressione medesimo. Detto questo risulta piuttosto complesso formulare una previsione meteo dettagliata per il weekend, ciononostante possiamo dire che la tendenza sarà molto probabilmente verso un tempo gradevole con le temperature oltre i 20-23 gradi in città intanto che le ore del centro de la giornata, particolarmente nella giornata di Sabato, sole preminente a meno di qualche disturbo particolarmente al dopopranzo su i versanti interni de la penisola. […]

  • Fonte

    Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

    Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

    www.la-meteo.it
    la-meteo.it

    Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone DOPPIO seleziona qui
    Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone QUADRUPLO seleziona qui
    Per le previsioni del tempo globali seleziona qui
    Per le previsioni del tempo d’Europa seleziona qui
    Per le previsioni del tempo dell’italia seleziona qui
    Per le previsioni del tempo de la tua regione seleziona qui
    Per le previsioni del tempo televisive seleziona qui
    Per le previsioni del tempo del moto ondoso seleziona qui
    Per l’quota de la neve seleziona qui

    www.la-meteo.it
    la-meteo.it

    Ti potrebbero interessare anche:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *